Emilia Giorgi

Curatrice di eventi e mostre di architettura contemporanea, ama i cortocircuiti tra personaggi e discipline. Insegna Storia dell’Arte allo IED, cura il programma di Architettura della Fondazione VOLUME! di Roma e collabora con galleri e musei, tra cui il MAXXI.

Corrispondente della rivista Abitare, scrive per Artribune, Klat, Flash Art, Arte e Critica e Il Manifesto.

See Emily Play secondo David Bowie è la sua colonna sonora.

Intervista a Pedro Gadanho, direttore del nuovo MAAT di Lisbona

Intervista a Pedro Gadanho, direttore del nuovo MAAT di Lisbona

Da Curator of Contemporary Architecture al MoMA di New York, l’architetto portoghese torna nella sua Lisbona per dirigere il museo MAAT disegnato da Amanda Levete
Nella città futura

Nella città futura

Viaggio nel Villaggio Eni di Borca di Cadore, tra le architetture di Edoardo Gellner, dove laboratori artistici e sociali aperti hanno preso il posto dell’antica utopia industriale
Cronache dal Pastificio Cerere

Cronache dal Pastificio Cerere

Da fabbrica abbandonata a laboratorio di idee in continuo movimento, centro per atelier d'arte, moda e design