La tavola rotonda 'Progettare Taylor-Made' con Eugenio Cecchin, CEO di Ideal Standard, Marco Grillo, di Abitare in Maggiolina, e Michele Brunello, di Dontstop Architettura - Credits: Ph. Silvia Morara
Eugenio Cecchin, CEO Ideal Standard - Credits: Ph. Silvia Morara
Marco Grillo, Abitare in Maggiolina - Credits: Ph. Silvia Morara
Michele Brunello, Dontstop Architettura - Credits: Ph. Silvia Morara
Aledin, la lampada da tavolo disegnata da Alberto & Francesco Meda per Kartell - Credits: Ph. Silvia Morara
Gli ospiti degli Icon Design Talks - Credits: Ph. Silvia Morara
Il direttore Michele Lupi introduce l'incontro 'Design Tales. Video Storytelling' con Silvia Robertazzi, co-curator di Milano Design Film Festival e Alberto Zontone di Studio Urquiola - Credits: Ph. Silvia Morara
Silvia Robertazzi, co-curator di Milano Design Film Festival e Alberto Zontone di Studio Urquiola - Credits: Ph. Silvia Morara
Il designer Giulio Iacchetti - Credits: Ph. Silvia Morara
L'incontro 'Maestri allo specchio' con Italo Lupi, architetto e grafico, e Ingo Maurer, designer - Credits: Ph. Silvia Morara
Italo Lupi, architetto e grafico - Credits: Ph. Silvia Morara
Il designer Ingo Maurer - Credits: Ph. Silvia Morara
Da sinistra, Ingo Maurer, designer; Giulio Iacchetti, designer; Italo Lupi, architetto e designer; Michele Lupi, direttore di Icon Design - Credits: Ph. Silvia Morara
Il direttore Michele Lupi introduce la tavola rotonda 'Food, tra narrazione e progetto' con lo chef Bruno Barbieri e Filippo Polidori, autore marchigiano di progetti dedicati al food - Credits: Ph. Silvia Morara
Credits: Ph. Silvia Morara
Lo chef Bruno Barbieri - Credits: Ph. Silvia Morara
Filippo Polidori, autore marchigiano di progetti dedicati al food - Credits: Ph. Silvia Morara
Gli Icon Design Talks, illustrati - Credits: Ph. Silvia Morara
Il direttore Michele Lupi, lo chef Bruno Barbieri e Filippo Polidori, autore marchigiano di progetti dedicati al food - Credits: Ph. Silvia Morara
La Microsoft House, sede degli Icon Design Talks nei giorno della Milano Design Week - Credits: Ph. Silvia Morara
Icon Design Talks

Icon Design Talks: giorno 5

Tra dibattiti e riflessioni sul mondo del progetto a tutto tondo, la prima edizione degli Icon Design Talks ha dato voce ad alcuni dei più autorevoli attori del settore. Gli spazi della Microsoft House e della Biblioteca Nazionale Braidense hanno visto nei giorni della Milano Design Week una grande affluenza di pubblico, che ci rende particolarmente soddisfatti.

La quinta e ultima giornata della rassegna ha preso il via con Progettare Taylor-Made, tavola rotonda moderata da Michele Brunello di Dontstop Architettura dedicata al tema della personalizzazione intesa come guida del nuovo abitare. Ospiti: Eugenio Cecchin, CEO di Ideal Standard e Marco Grillo di Abitare in Maggiolina.

Durante l’incontro Design Tales. Video Storytelling Silvia Robertazzi, co-curator di Milano Design Film Festival e Alberto Zontone di Studio Patricia Urquiola si sono confrontati sul medium video, sulla capacità del cinema di racchiudere molteplici concetti e suscitare interessi diversificati.  

Successivamente il designer Giulio Iacchetti ha intavolato un appassionante dialogo con due pietre miliari della storia del design: l’architetto e grafico Italo Lupi e il designer Ingo Maurer.

E per finire, una tavola rotonda dedicata al food insieme allo chef a sette stelle Michelin Bruno Barbieri insieme a Filippo Polidori, autore marchigiano di progetti dedicati al food. A guidare la conversazione, che ha toccato temi trasversali, il direttore Michele Lupi.

Un ringraziamento speciale va agli ospiti, a chi ha partecipato, a chi è intervenuto e a chi ha seguito gli Icon Design Talks online.

Ecco il video racconto della giornata conclusiva.

Milano Design Week
Maarten Baas e il design dell'ironia
Milano Design Week
Le sedie più belle presentate al Salone del Mobile 2017
You may also like
Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Gli organizzatori fanno sapere che l’edizione 2018 non si terrà, ma in compenso ci sarà un’altra novità
Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Artigianalità made in Italy e design giapponese: la storica azienda fondata nel 1921 rinnova il sodalizio con l’architetto giapponese
Nendo ripensa la zip per YKK

Nendo ripensa la zip per YKK

La pratica chiusura che sostituisce i bottoni declinata in cinque nuovi design per YKK, la società giapponese che la produce dal 1934
Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Pietra grezza, legno di abete povero e cemento a vista sono i materiali protagonisti di questa villa isolata che, dalle colline liguri, si affaccia su un paesaggio marino mozzafiato
Una sauna galleggiante, in Svezia

Una sauna galleggiante, in Svezia

A firmarla è lo studio di progettazione milanese Small Architecture Workshop. Siamo ad Åmot, circa tre ore a nord di Stoccolma, nel cuore della foresta svedese
I vincitori della Targa Bonetto 2017

I vincitori della Targa Bonetto 2017

Ecco come è andata la 22esima edizione del concorso che premia i migliori designer in erba