Credits: COS
Credits: COS
Credits: COS
Studio Swine - Credits: Ph. Bruno Staub
Milano Design Week

COS e Studio Swine al Salone del Mobile

Un’installazione su larga scala visitabile presso il Cinema Arti, nel cuore della città meneghina. COS torna al Salone dl Mobile per il sesto anno consecutivo e per l’occasione collabora con l’architetto giapponese Azusa Murakami e l’artista inglese Alexander Groves, in arte Studio Swine.

La coppia creativa creerà un'installazione effimera, una scultura ispirata alla fioritura e alla natura che prenderà vita all’interno degli spazi progettati dall'architetto italiano Mario Cereghini nel 1930, oggi in disuso. «Fonte d’ispirazione sono stati la natura e il mutare delle stagioni. Per noi, quest’ idea ha una bellezza universale. Il nostro obiettivo è quello di creare un’esperienza democratica in grado di unire le persone», ha raccontato Studio Swine.

Karin Gustafsson, Direttore Creativo di COS, ha aggiunto: «Il fatto di avere tantissimi valori in comune – i trend senza tempo, la bellezza funzionale e l'esplorazione nell’utilizzo dei materiali – ha fatto sì che la scelta di lavorare insieme sia avvenuta in maniera del tutto naturale».

Il risultato della collaborazione COS x Studio Swine sarà visitabile dal 4 al 9 aprile in Via Pietro Mascagni al numero 8. Nel video di seguito ne trovate un piccolo assaggio.

News
Design e architettura: gli eventi di febbraio
Places
Un rifugio con terrazza panoramica, nel cuore delle Dolomiti
You may also like
Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Gli organizzatori fanno sapere che l’edizione 2018 non si terrà, ma in compenso ci sarà un’altra novità
Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Artigianalità made in Italy e design giapponese: la storica azienda fondata nel 1921 rinnova il sodalizio con l’architetto giapponese
Nendo ripensa la zip per YKK

Nendo ripensa la zip per YKK

La pratica chiusura che sostituisce i bottoni declinata in cinque nuovi design per YKK, la società giapponese che la produce dal 1934
Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Pietra grezza, legno di abete povero e cemento a vista sono i materiali protagonisti di questa villa isolata che, dalle colline liguri, si affaccia su un paesaggio marino mozzafiato
Una sauna galleggiante, in Svezia

Una sauna galleggiante, in Svezia

A firmarla è lo studio di progettazione milanese Small Architecture Workshop. Siamo ad Åmot, circa tre ore a nord di Stoccolma, nel cuore della foresta svedese
I vincitori della Targa Bonetto 2017

I vincitori della Targa Bonetto 2017

Ecco come è andata la 22esima edizione del concorso che premia i migliori designer in erba