Una selezione di prodotti made in Italy a cura di Fattobene
Una selezione di prodotti made in Italy a cura di Fattobene
I chiodini Quercetti
L'orologio Cifra 3
La colla Coccoina
La crema sapone Cella Milano
La cucitrice Zenith 548
I dentifrici Marvis
Il detergente per la cura del mobile Mobiliol
Il macino Tre Spade
Il latte dopobarba Mentolat
Le Pastiglie Leone
Gli spazzolini da denti Acca Kappa
I quaderni Tassotti
Gli strofinacci “a ruggine” della Stamperia Marchi
Il portabiti in legno Toscanini
Il sapone Valobra
Milano Design Week

Fattobene e i classici del made in Italy al Fuorisalone

Ricerca, recupero e tradizione sono parole care a Fattobene, piattaforma online che dal 2015 riporta in auge i grandi classici del made in Italy. Per la gioia di molti, in occasione del Fuorisalone, aprirà le porte del suo primo punto vendita temporaneo in via Montevideo al numero civico 4, zona Tortona

Lo spazio resterà aperto fino al 21 aprile e sarà suddiviso in quattro macro-aree: cura di sè, scrivania, casa e tempo libero. Il compito dello shop è creare un luogo caratterizzato da bellezza e qualità, costellato da oggetti “fatti bene” e capaci di resistere alla prova del tempo. La cosa interessante è che ogni oggetto in vendita è accompagnato da materiale storico che ne racconta visivamente la storia, tracciando un ponte fra passato e futuro.

L’assortimento spazia da prodotti iconici a piccoli tesori da scoprire: si passa dal dentifricio Marvis (Firenze, dal 1908) al latte dopobarba e le lozioni Mentolat (Salsomaggiore Terme, dal 1898), fino ad arrivare ai saponi Valobra (Genova, dal 1903) e alla Lavanda Coldinava (Imperia, dal 1932). Dalla colla Coccoina (Voghera, dal 1927) all'orologio Cifra 3 (Solari di Udine, dal 1966), passando per la carta aromatica d'Eritrea (Piacenza, dal 1927).

«Da quando siamo nati, nel 2015, in molti ci hanno scritto per chiederci dove poter acquistare i prodotti che vedevano sul nostro sito e così abbiamo pensato di creare un luogo dove radunare tutti questi oggetti meravigliosi, vere e proprie icone del made in Italy storico», racconta Anna Lagorio, giornalista e fondatrice di Fattobene insieme al fotografo Alex Carnevali. «L'idea è che il negozio diventi una casa della nostra cultura materiale». 

News
Raffaello: quando l’arte è in 3D
Products
Trame preziose
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto
La seconda edizione di Milano Arch Week

La seconda edizione di Milano Arch Week

Una settimana di dibattiti, incontri, eventi e mostre sul futuro delle città. Da mercoledì 23 a domenica 27 maggio, ecco il programma
Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Si trova al 160 di Madison Avenue, nel cuore del NoMad Design District, ed è il primo al mondo a riunire i tre brand del Gruppo: Molteni&C, Dada, e UniFor