Università Statale (Cortile d’Onore). Progetto MA YASONG MAD Architects installazione "Invisible Border” - realizzazione Ferrarelle con P.A.T.I.; luci iGuzzini Illuminazione - Credits: INTERNI
Milano Design Week

Fuorisalone 2016: INTERNI presenta Open Borders

Giunta alla 19° edizione, la mostra-evento Open Borders promossa da INTERNI si svolge nella cornice monumentale dell’Università degli Studi di Milano (già Ca’ Granda), presso l’Orto Botanico di Brera e - novità del 2016 – presso la Torre Velasca, sede di Audi City [email protected] Velasca.

INTERNI Open Borders riunisce una serie di installazioni interattive, macro-oggetti, micro-costruzioni e mostre che esplorano il superamento dei confini disciplinari: il tema è sviluppato come ampliamento della visione progettuale a nuove sinergie, a contaminazioni con ambiti di ricerca diversi, quali il cinema, l’arte, la fotografia; e come applicazione di architettura e design a settori in evoluzione quali il digitale, la tecnologia, la ricerca sulla sostenibilità.

Oltre ai protagonisti del progetto italiano, INTERNI ha coinvolto progettisti di calibro internazionale e di varie provenienze – Giappone, Cina, Brasile, Russia, Gran Bretagna, Polonia - con formazioni ed esperienze differenti, nell’ottica di comporre un mosaico di stili e visioni, e per mettere a confronto, anche a livello territoriale, i vari caratteri e le interpretazioni del progetto.

Università Statale (Cortile d’Onore). Progetto MA YASONG MAD Architects installazione "Invisible Border” - realizzazione Ferrarelle con P.A.T.I.; luci iGuzzini Illuminazione - Credits: INTERNI
Università Statale - (Portico Richini) Progetto: Laura Ellen Bacon e Sebastian Cox Installazione: Along the Lines of Happiness Realizzazione: Ahec - American Hardwo - Credits: INTERNI
Università Statale (Cortile d’Onore) Progetto: Chen XiangjinG installazione Metaphor (Realizzazione Jing Yi Zhi International Furniture SUPPLY) - Credits: INTERNI
Università Statale (Cortile d’Onore). Progetto: PARISOTTO+FORMENTON ARCHITETTi Installazione La stanza del vuoto Realizzazione Italcom, Laboratorio Morseletto con Eurometal, Piavevetro, Tecnovision - luci Light Contract) - Credits: INTERNI
Università Statale (Cortile d’Onore). Progetto: SERGEI TCHOBAN SERGEY KUZNETSOV e AGNIYA STERLIGOVA Installazione: Towers (Realizzazione VelkoGroup) - Credits: INTERNI
Università Statale (Cortile d’Onore) Progetto: Chen XiangjinG installazione Metaphor (Realizzazione Jing Yi Zhi International Furniture SUPPLY) - Credits: INTERNI
Università degli studi (Cortile del 700) Mostra: Casetta del Viandante a cura di Marco Ferreri XXI Triennale Internazionale di Milano 21 Century. Design After Design - progetti di Marco Ferrero, Michele De Lucchi, Stefanoo Giovannoni, Denis Santachiara con Cacciati Costruzioni Restauri e con Arex, Esa Progetti, DeMarinis, D'officina, Pertinger, SID. Progetto di illuminazione e luci Artemide - Credits: INTERNI

INTERNI collabora, nella realizzazione della mostra-evento, con aziende di riferimento nel campo dell’innovazione e della ricerca, con imprese che rappresentano brand affermati a livello internazionale e con piccoli produttori di nicchia, oltre a istituzioni pubbliche che sostengono l’imprenditorialità e la creatività. 

Una delle mostre di INTERNI Open Borders è La Casetta del Viandante, un progetto a cura di Marco Ferreri che fa parte di XX1T, XXI Triennale Internazionale di Milano 21st Century. Design After Design (2 aprile-12 settembre 2016): la mostra presenta quattro moduli abitativi autonomi con funzione di rifugio per camminatori e pellegrini, da posizionare lungo i sentieri pedonali europei, interpretati da Michele De Lucchi, Stefano Giovannoni, Denis Santachiara e dallo stesso Marco Ferreri.


La mostra-evento INTERNI Open Borders è arricchita da conferenze e incontri e dalle attività di Audi City [email protected] Velasca, laboratorio creativo di Audi, che quest’anno, sul tema Untaggable Future, propone confronti tra personalità rappresentative e ‘inafferrabili’ della creatività e del pensiero contemporaneo.
I protagonisti dialogheranno in quattro appuntamenti d’eccezione nella prestigiosa cornice di Torre Velasca.

Milano Design Week
I Raw Edges sbarcano a Milano con Herringbones
News
Icon Design, è in edicola il quarto numero
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne