Credits: Institut français Milano
Milano Design Week

Quaranta icone francesi in mostra a Milano

Nei giorni della Milano Design Week la mostra itinerante NO TASTE FOR BAD TASTE, realizzata da VIA (Valorisation de l’Innovation dans l’Ameublement) in collaborazione con l’Institut français Milano, porta Milano le icone del design francese.

La prima tappa del percorso espositivo, ospitato dall’Institut français Milano dal 4 aprile al 13 maggio, mette in scena 40 oggetti cult del French Design: da Philippe Starck ai fratelli Ronan e Erwan Bouroullec, passando per Jean Nouvel.

I pezzi in mostra trovano collocazione nella cornice creativa firmata dallo stilista Jean-Charles de Castelbajac, per sottolineare l’eccellenza dell’art de vivre alla francese e festeggiare i 40 anni del VIA.

Inoltre la mostra non finisce qui: subito dopo la kermesse meneghina, viaggerà attraverso 20 paesi per un periodo di quattro anni, dal 2017 al 2020. Dall’Asia all’America Settentrionale, passando per il Medio Oriente e l’Europa.

Milano Design Week
Atelier Biagetti: GOD
Icon Design Talks
Icon Design Talks: giorno 1
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne