Palissade, la nuova collezione disegnata dai fratelli Bouroullec per HAY - Credits: HAY
Milano Design Week

10 nuove sedie presentate alla Design Week

Durante la 55esima edizione del Salone del Mobile di Milano hanno visto la luce molte novità.

Sperimentazione, nuovi materiali, rivestimenti pregiati e silhouette dal design riconoscibile. Sono le parole d'ordine della Design Week, che anche quest'anno ha dato voce a designer nostrani e internazionali.

La loro creatività e il loro immaginario ha animato i padiglioni di Rho e le vie della città meneghina, dando spazio a progetti tra forma e funzionalità, segnati da linee comode e accoglienti.

Ecco 10 nuove sedie di design firmate dai più importanti progettisti di settore, presentate nell'ambito della rassegna.

Da sfogliare e scoprire nella gallery fotografica.

Piuma è una collezione di sedute dal design essenziale, firmata Piero Lissoni. Un progetto nato dopo anni di intensa ricerca per implementare l’utilizzo di un’inedita miscela targata Kartell, che garantisce grande rigidità meccanica unita ad un’elevata leggerezza della seduta. - Credits: Kartell
Milà è la nuova seduta, per indoor e outdoor, disegnata dal designer spagnolo Jaime Hayón per Magis, che quest’anno spegne 40 candeline. Milà è una sedia impilabile con braccioli, realizzata in polipropilene caricato di fibra di vetro, stampato in air-moulding, con finitura effetto seta. - Credits: Magis
All Plastic Chair è una collezione di sedute dal design compatto e comfortevole, disegnata da Jasper Morrison per Vitra. Si tratta di una reinterpretazione della classica seduta, oggi prodotta con tecnologie avanzate e materiali plastici. - Credits: Vitra
June è una seduta disegnata da Frank Rettenbacher, con gambe in acciaio verniciato nelle varianti bianco o nero. Il sedile è realizzato in nylon caricato fibra di vetro con imbottitura
in poliuretano schiumato autoestinguente, mentre il rivestimento è sfilabile in stoffa o in pelle. Per lo schienale, Zanotta propone un multistrato di faggio placcato in rovere verniciato naturale o tinto nero, oppure nella versione placcato in noce Canaletto verniciato colore naturale. - Credits: Zanotta
Gender è la nuova seduta firmata dalla designer spagnola Patricia Urquiola, Art Director di Cassina. Gender è segnata da un design avvolgente e comfortevole: lo schienale è in grado di adattarsi alla pressione inclinandosi a circa 12° e tornare in posizione automaticamente. - Credits: Cassina
Marni Rocking Chair è la nuova seduta firmata Marni, parte della nuova collezione in edizione limitata interamente realizzata in Colombia, in metallo, legno e fili di PVC intrecciati a mano. - Credits: Marni
Mingx è la nuova seduta disegnata da Konstantin Gricic, esplicito riferimento alla dinastia Ming, che ha maggiormente influenzato lo sviluppo della cultura cinese. In particolare si ispira all’archetipo dell’antica sedia cinese, originariamente in legno e per l’occasione realizzata con struttura metallica. - Credits: Driade
Palissade è la nuova collezione pensata per l’outdoor che porta la firma dei fratelli francesi Ronan e Erwan Bouroullec per Hay, presentata presso La Pelota di Milano in occasione della Design Week. Si tratta di una linea di prodotti in metallo in tre colorazioni e diverse dimensioni. - Credits: HAY
Ace è una seduta messa a punto dal giovane designer Hans Hornemann per Normann Copenhagen. Ace è caratterizzata da un design semplice e rigoroso, facile da smontare, che occupa poco spazio e semplice da trasportare. L’imbottitura fronte e retro è disponibile in diverse varianti colore. - Credits: Normann Copenhagen
Riva è una sedia con braccioli per esterni disegnata da Konstantin Grcic per l’azienda spagnola Kettal. La struttura del sedile e dello schienale è costituita da tavole di legno di teak e disegna linee pulite per una seduta comfortevole. - Credits: Kettal
Milano Design Week
L'Ecal esplora il rapporto tra persone e cose
Products
KitchenAid: gli elettrodomestici dal design iconico
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto
La seconda edizione di Milano Arch Week

La seconda edizione di Milano Arch Week

Una settimana di dibattiti, incontri, eventi e mostre sul futuro delle città. Da mercoledì 23 a domenica 27 maggio, ecco il programma
Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Si trova al 160 di Madison Avenue, nel cuore del NoMad Design District, ed è il primo al mondo a riunire i tre brand del Gruppo: Molteni&C, Dada, e UniFor