Milano Design Week

Forest of Light, l’installazione firmata Sou Fujimoto per COS

Alessandro Mitola


L'architetto giapponese Sou Fujimoto presenta Forest of Light, un progetto che unisce design e moda pensato per COS.

Con Forest of Light il brand svedese giunge alla sua quinta installazione realizzata in occasione del Salone del Mobile, che quest'anno sarà visibile dal 12 al 17 aprile presso il Cinema Arti, ex cinema e teatro meneghino.

Il progetto firmato Sou Fujimoto prevede un’interazione in continua evoluzione tra spazio, corpo ed emozioni attraverso un gioco di luci, specchi e rumori che andranno a ricreare  suoni e atmosfere di una foresta naturale.

Per l'esattezza, Forest of Light si ispira alla città di Tokyo, intesa come selva architettonica, e indaga il concetto di astrattezza della luce, in relazione al rapporto tra natura e opere create dall’uomo.

«Accadrà lì per poi scomparire: un momento unico in un teatro. Il contrasto tra le città di Tokyo e Milano, la realtà a lungo termine e un momento irripetibile di realizzazione», spiega Sou Fujimoto.

News
Danish Design Now, il design scandinavo in mostra a Copenaghen
Milano Design Week
Spazio Marni si trasforma in una sala dal ballo
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda veneziana di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto
La seconda edizione di Milano Arch Week

La seconda edizione di Milano Arch Week

Una settimana di dibattiti, incontri, eventi e mostre sul futuro delle città. Da mercoledì 23 a domenica 27 maggio, ecco il programma
Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Si trova al 160 di Madison Avenue, nel cuore del NoMad Design District, ed è il primo al mondo a riunire i tre brand del Gruppo: Molteni&C, Dada, e UniFor
Michael Anastassiades, il designer della sorpresa

Michael Anastassiades, il designer della sorpresa

Alla ricerca di un equilibrio complesso. Perché ogni evoluzione è storia e ogni domanda è crescita, in un intreccio tra esperienza e lavoro che è vita vera