La fiera Artissima a Torino - Credits: Perottino-Alfero
News

Artissima 2016: gli eventi da non perdere nell’art week torinese

Manca poco alla Torino Art Week, la settimana dedicata all’arte contemporanea che trasforma il capoluogo piemontese in un museo a cielo aperto.

L’occasione è data da Artissima, la fiera d’arte contemporanea, che anno dopo anno si conferma come l’evento imperdibile per gli art addicted e non solo.

Musei, fondazioni, gallerie, spazi no-profit, ma anche luoghi non convenzionali, piazze e locali notturni offrono un calendario di eventi fittissimo.

Decidere cosa vedere e cosa fare, è dura. Abbiamo selezionato per voi gli eventi imperdibili.

Artissima 

La fiera Artissima - Credits: Giorgio Perottino

Prima di tutto la fiera. Giunta alla ventitreesima edizione, Artissima si conferma come la fiera d’arte più importante d’Italia. Ricca di eventi collaterali, Artissima 2016 testimonia la sua anima di sperimentazione e scoperta di tendenze artistiche. Quattro le sezioni che compongono la fiera: Present Future, dedicata a giovane talenti; New Entries, storica sezione riservata alle gallerie emergenti; Dialogue, che presenta progetti specifici in cui le opere di uno o più artisti vengono messe in stretta relazione tra loro; Back to the Future presenta mostre personali maestri del passato che non smettono di essere fonte di ispirazione per gli artisti contemporanei; Per4m, sezione esclusivamente dedicata alla performance.

Dove: Oval, Lingotto Fiere Torino
Quando: dal 4 al 6 novembre 2016

The Others

La fiera The Others - Credits: @theothers

The Others è la fiera esclusivamente dedicata all'arte emergente internazionale. Ospita gallerie emergenti, spazi no profit, fondazioni, collettivi di artisti o curatori e artist-run spaces focalizzati sulla promozione di giovani artisti. La novità di questa edizione è rappresentata dalla scelta di un nuovo spazio, l’ex Ospedale Regina Maria Adelaide, ormai in disuso, a poca distanza dal centro della città.

Dove: ex Ospedale Regina Maria Adelaide
Quando: dal 3 al 6 novembre 2016

Club to Club

Il festiva di musica elettronica Club to Club - Credits: @clubtoclub

Club to club è un festival di musica elettronica che porta a Torino il meglio dell’elettronica mondiale. Tre sedi disseminate nella città per cinque giorni all’insegna della musica e del divertimento grazie ad una line-up di primo livello. Tra i concerti imperdibili quelli di: Arto Lindsay (unica data italiana), Swans, Autechre, Motor City Drum Ensemble, Lauren Garnier, e il collettivo Junun, nato da un progetto del chitarrista dei Radiohead, Jonny Greenwood.

Dove: Reggia di Venaria, Lingotto, San Salvario
Quando: dal 2 al 6 novembre 2016

Castello di Rivoli

Ed Atkins - Installation view - Credits: Andrea Guermani

Il Museo d’arte contemporanea di Rivoli presenta le mostre di due artisti internazionali: la personale dell’artista inglese Ed Atkins (Oxford, 1982) in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e una retrospettiva dedicata a Wael Shawky (Alessandria d’Egitto, 1971).

Attraverso i suoi video, testi e disegni Ed Atkins racconta il rapporto tra l’uomo e i linguaggi contemporanei. La retrospettiva di Wael Shawky, invece, presenta una serie di opere filmiche, sculture e nuovi altorilievi lignei ispirati alla storia delle Crociate, narrata dal punto di vista degli arabi anziché degli europei.

Dove: Rivoli (TO)
Quando:3 novembre 2016 – 5 febbraio 2017

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Josh Kline - Aspirational Foreclosure - Credits: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta Unemployment, la prima mostra personale in Italia di Josh Kline (USA, 1979). Attraverso sculture, video e installazioni, Kline esplora le trasformazioni politiche e sociali del nostro tempo, offrendo uno sguardo critico sull'impatto che la tecnologia e la “new economy” hanno sulla vita degli individui nel XXI secolo. Ispirandosi ai film di fantascienza, Kline offre uno sguardo cupo su un mondo sull'orlo del collasso, in cui gli interessi di pochi plasmano le condizioni di vita dei più.

La Fondazione espone anche un lavoro di Ed Atkins in collaborazione con il Castello di Rivoli. 

Dove: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Quando: 4 novembre - 12 febbraio 2017

Around Ai Weiwei: Photographs 1983-2016

Beijing Photographs 1993-2003, The Forbidden City during the SARS Epidemic, 2003. - Credits: Ai Weiwei Studio

CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia presenta la mostra Around Ai Weiwei: Photographs 1983-2016 che approfondisce il rapporto con la fotografia e il video di Ai Weiwei, uno dei protagonisti indiscussi dell’arte contemporanea. Le fotografie e i video in mostra evidenziano le diverse fasi del suo percorso artistico, da artista sconosciuto degli esordi fino all’icona planetaria dei giorni nostri, evidenziandone anche il  ruolo nel dibattito culturale, sociale e politico, sia cinese che internazionale.

Dove: CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia
Quando: 28 ottobre - 12 febbraio 2017

Wael Shawky 

Wael Shawky Al Araba al Madfuna III, 2015- 2016 4k video 25' - Credits: Wael Shawky & Mathaf: Arab Museum of Modern Art in Doha

La Fondazione Merz presenta una mostra dell’artista Wael Shawky (Alessandria d’Egitto, 1971) vincitore della prima edizione del Mario Merz Prize.

Il progetto espositivo site specific ruota intorno alla trilogia dei film Al Araba Al Madfuna, presentata per la prima volta in Italia. I film Al Araba Al Madfuna sono stati girati nell’omonimo villaggio in Egitto. La trilogia riflette sui rituali di narrazione orale della comunità, dove i racconti ripetuti e tramandati nel tempo diventano storie leggendarie.

Dove: Fondazione Merz
Quando: 2 novembre - 5 febbraio 2017

Christian Fogarolli - Phantom Models III

Christian Fogarolli, Phantom Models III, Torino 2016. - Credits: the artist & Galerie Alberta Pane

Il Museo di Anatomia umana “Luigi Rolando” ospita la mostra Phantom Models III di Christian Fogarolli. La mostra rappresenta la terza fase del progetto Phantom Models, il cui obiettivo consiste nel rintracciare diversi modelli rappresentanti le vie e i centri nervosi del cervello umano, realizzati prima del 1885 da un professore di anatomia dell’Università di Praga, Chr. Aeby ed un ingegnere svizzero, A. Büchi. L’intenzione dell’artista è quella di rintracciare i modelli superstiti e, in caso di assenza, ricostruirli e ricollocarli nelle città che li acquisirono. Dopo Amsterdam e Mosca, Phantom Models approda fino al 15 dicembre al Museo di Anatomia umana di Torino.

Dove: Museo di Anatomia Umana “Luigi Rolando”
Quando: 3 novembre - 15 dicembre 2016

Flashback

GIANMARIA TOSATTI - Jungle - Credits: Tosatti

Dove:Pala Alpitour
Quando: dal 3 al 6 novembre 2016

FLASHBACK | l’arte è tutta contemporanea è la fiera d’arte antica e moderna che giunge quest’anno alla sua quarta edizione. La fiera propone una riflessione su un Nuovo Sincretismo ovvero l’incontro fra culture ed epoche diverse, che genera mescolanze, interazioni e fusioni fra elementi culturali eterogenei. A margine della fiera, è esposto anche il progetto OPERA VIVA BARRIERA DI MILANO, a cura di Christian Caliandro che ha invitato sei artisti a esporre su di un cartellone pubblicitario di 6 metri per 3 metri nel quartiere torinese di Barriera di Milano.

Paratissima

Michael Najjar, Sands of Mars - Credits: Studio la Città - Verona

Nata come manifestazione off di Artissima, Paratissima è diventata in pochi anni un evento fisso dell’art week torinese. La fiera promuove artisti emergenti che non sono ancora entrati nel circuito ufficiale dell’arte, cercando di innescare una partecipazione attiva tra pubblico e giovani artisti durante i cinque giorni dell’evento.

L’edizione 2016 è intitolata To the Stars, un viaggio nell'universo dell'arte.

Dove:Torino Esposizioni
Quando: dal 2 al 6 novembre 2016

Operae 2016

Operae è il festival del design indipendente che espone i designer emergenti più interessanti sulla scena internazionale. Operae non è solo una fiera, ma una vera e propria mostra con una scelta curatoriale attenta anche alla ricerca portata avanti dalle gallerie di design più interessanti, dalle aziende più innovative, senza dimenticare le eccellenze artigiane del territorio piemontese.

Dove: Palazzo Cisterna
Quando: dal 3 al 6 novembre

Notte delle arti contemporanee

Flyer - Notte delle Arti Contemporanee - Credits: comune di Torino

Sabato 5 novembre 2016 è la notte dell’arte contemporanea. I musei sono ad ingresso gratuito e le gallerie private sono aperte fino a tardi (spesso fino ad oltre mezzanotte). Le principali fiere della città - Artissima, Paratissima, The Others – propongono speciali eventi notturni per celebrare la notte bianca dell’arte.

Dove: Sedi varie
Quando: 5 novembre 2016

News
I Bouroullec in mostra al Vitra Design Museum
News
Digital Design Days: a Milano spazio alla creatività
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto
La seconda edizione di Milano Arch Week

La seconda edizione di Milano Arch Week

Una settimana di dibattiti, incontri, eventi e mostre sul futuro delle città. Da mercoledì 23 a domenica 27 maggio, ecco il programma
Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Si trova al 160 di Madison Avenue, nel cuore del NoMad Design District, ed è il primo al mondo a riunire i tre brand del Gruppo: Molteni&C, Dada, e UniFor