Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
Gardening the Trash summer edition - Credits: Ph. Valentina Sommariva
News

Gardening The Trash Summer Edition

Quali saranno i tessuti del futuro? Da questa domanda parte il progetto Gardening The Trash di Bonotto, azienda storica nel mondo del tessile, sotto la visione creativa di Giovanni Bonotto e la direzione artistica di Cristiano Seganfreddo.

Un progetto che ha visto il debutto durante l’ultima edizione del Fuorisalone di Milano, per poi fare il bis a Manhattan in occasione della New York Design Week e infine approdare a Milano Unica presso il Giardino Segreto di Palazzo Durini con un allestimento rivisitato, tra ombrelloni da spiaggia, pouf, brandine e sedie a sdraio, cuscini e arazzi.

Insieme a Miniwiz, player globale nella tecnologia dell’upcycling, Bonotto si è fatta portavoce di una rivoluzione nel mondo del tessile affrontando il tema del riciclo con un capsule collection di tessuti per abbigliamento interamente provenienti da rifiuti riciclati in Italia, destinati al segmento del lusso e dell’alta moda.

Quelli che fino a poco tempo prima era semplici rifiuti e bottiglie di plastica si trasformano in jacquard ispirati alla natura e tessuti dagli intrecci organici con fili colorati che danno vita a pattern e geografie grafiche.

Places
Tirpitz: in Danimarca il bunker si trasforma in un museo
News
Demanio Marittimo Km-278: la maratona culturale in riva al mare
You may also like
L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

Ritratto di Roberto Trupiano, italiano trapiantato a Barcellona con una grande passione per i viaggi oltre che per l’arte. E un passato da skater.
Barcellona: un museo a cielo aperto

Barcellona: un museo a cielo aperto

Da Keith Haring a Roy Lichtenstein, passando per Joan Fontcuberta. Barcellona è ricchissima di opere d'arte, non solo nei musei
TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

Una chiacchierata con Salvatore Benintende, in arte TV BOY, uno dei più importanti esponenti della street art in Italia. Un viaggio nella città catalana a bordo della nuova SEAT Ibiza
BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

In conversazione con la curatrice Ilaria Termolino, un viaggio alla scoperta degli angoli meno noti della città di Barcellona a bordo della nuova SEAT Ibiza
Peugeot Onyx, nata per ispirare

Peugeot Onyx, nata per ispirare

La concept car di Peugeot arriva a Milano. Guarda, immagina e crea.
Outdoor d’autore

Outdoor d’autore

B&B Italia festeggia i dieci anni della sua collezione Outdoor con nuovi progetti esclusivi firmati da Antonio Citterio che si potranno ammirare al Fuorisalone.