Reflektor, Bulthaup Milano, progetto From outer Space - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani / Marco Cappelletti
Reflektor, Bulthaup Milano, progetto From outer Space - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani / Marco Cappelletti
Reflektor, Bulthaup Milano, progetto From outer Space - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani / Marco Cappelletti
Reflektor, Bulthaup Milano, progetto From outer Space - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani / Marco Cappelletti
Reflektor, Bulthaup Milano, progetto From outer Space - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani / Marco Cappelletti
Reflektor, Bulthaup Milano, progetto From outer Space - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani / Marco Cappelletti
News

Bulthaup: l’allestimento itinerante firmato From outer Space

Reflektor è il nuovo progetto di window display ideato dal giovane duo creativo composto da Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano, alias From outer Space, per Bulthaup Italia.

L’installazione prevede una serie di pannelli in acciaio riflettenti e dalla forma geometrica, su cui sono posizionati alcuni degli oggetti iconici dell’azienda tedesca che diventano piccole sculture da collezionare.

L’effetto finale sono superfici dinamiche, che fanno da filtro tra interno ed esterno, che giocano con la realtà trasformandola e che danno vita a riflessi inediti ed eterogenei, in cui lo spettatore è invitato a specchiarsi, integrarsi e diventarne parte.  

Il progetto è itinerante ed è destinato ad approdare nei diversi punti vendita italiani Bulthaup. Il primo tra tutti è il monomarca di Porta Nuova a Milano, in via Locatelli al numero 6, che ospiterà le composizioni firmate From outer Space fino al nuovo anno.

Spiega Barbara Manganaro, Country Manager di Bulthaup Italia: «Abbiamo voluto dare al consumatore un punto di vista nuovo del nostro marchio: un’azienda promotrice della creatività, non solo dei più affermati progettisti ma anche di quelli emergenti, che parlasse il linguaggio attuale e immediato dei social network e che offrisse, attraverso i propri punti vendita, contenuti culturali e artistici, oltre che relativi ai prodotti».

Products
Poli Bureaux: tutto per l'ufficio
Products
Tappeti da esterni: la collezione disegnata da Doshi Levien per Kettal
You may also like
Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Nasce sulle ceneri della storica Grade II-listed St Thomas Church, a due passi dal London Bridge, tra buona cucina e opere d’arte contemporanea
Francesco Igory Deiana: cronache dell

Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo

Un artista Italiano amante dell’architettura brutalista e del surf ha trovato casa a Los Angeles, dove vive e lavora in più di mille metri quadrati. Sperimentali
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano