Credits: Cabin
Credits: Cabin
Credits: Cabin
Credits: Cabin
News

Cabin, l’hotel in movimento per viaggiare senza stress

Ti addormenti a Los Angeles e ti risvegli a San Francisco. Niente teletrasporto, ma un viaggio a bordo di Cabin, il bus notturno dotato di ogni comfort messo a punto dai californiani Gaetano Crupi e Tom Currier, ex studenti di Stanford con il pallino per il viaggio.

Tutto è cominciato nel 2016 con una semplice ma efficace intuizione: conciliare il trasporto e l’ospitalità senza stress. Al momento del lancio il successo è stato immediato, con il tutto esaurito e una lista d’attesa di oltre 20mila persone. Cosa che ha permesso di attirare investitori come SV Angel, Floodgate, Box Group, Brainchild Holdings, Justin Rosenstein, StartX, FJ Labs e 1517 Fund, raccogliendo 3,3 milioni di dollari.

Il bus è stato disegnato ad hoc da architetti specializzati nella progettazione di strutture ricettive ed è equipaggiato di 24 cabine con cuccette private dotate di tende oscuranti e pareti insonorizzate, un bagno e uno spazio comune. Non mancano prese elettriche, porte USB e connessione WiFi. E un assistente a bordo pronto a soddisfare le richieste dei viaggiatori, come piccoli spuntini, una tazza di tè e il caffè al risveglio.  

Al momento Cabin fa la spola tra San Francisco e Los Angeles, con partenza alle 11 di sera e arrivo alle 7 di mattina per un totale di 650 km, ma punta ad ampliare la rete di collegamenti offrendo nuove tratte ai viaggiatori notturni tra New York, Boston, Chicago, Washington, Atlanta e San Jose.

Products
IFA 2017: Bang & Olufsen collabora con LG Electronics
Products
Back to work: 10 scrivanie regolabili per lavorare in piedi e seduti
You may also like
L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

Ritratto di Roberto Trupiano, italiano trapiantato a Barcellona con una grande passione per i viaggi oltre che per l’arte. E un passato da skater.
Barcellona: un museo a cielo aperto

Barcellona: un museo a cielo aperto

Da Keith Haring a Roy Lichtenstein, passando per Joan Fontcuberta. Barcellona è ricchissima di opere d'arte, non solo nei musei
TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

Una chiacchierata con Salvatore Benintende, in arte TV BOY, uno dei più importanti esponenti della street art in Italia. Un viaggio nella città catalana a bordo della nuova SEAT Ibiza
BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

In conversazione con la curatrice Ilaria Termolino, un viaggio alla scoperta degli angoli meno noti della città di Barcellona a bordo della nuova SEAT Ibiza
Peugeot Onyx, nata per ispirare

Peugeot Onyx, nata per ispirare

La concept car di Peugeot arriva a Milano. Guarda, immagina e crea.
Outdoor d’autore

Outdoor d’autore

B&B Italia festeggia i dieci anni della sua collezione Outdoor con nuovi progetti esclusivi firmati da Antonio Citterio che si potranno ammirare al Fuorisalone.