News

Byahe. Un viaggio nella tipografia filippina

Milano Design Film Festival

L’arte della segnaletica nelle Filippine ha una lunga e colorata tradizione che risale a molto prima dell’avvento della tecnologia digitale. Tuttora si pratica a mano e ci sono pittori di mestiere che riempiono le strade di cartelli artigianali. Destinazioni, possibilità e strilli pubblicitari sono splendidamente delineati in lettere cubitali e distanziate su lastre di metallo.

Lo studio di grafica Ape Creative, basato a Dubai, ha condotto una ricerca su questa pratica, confluita negli scatti e nel video-documentario recentemente presentati alla Dubai Design Week. Con “Byahe”, parola filippina per “viaggio”, si vuole riportare alla ribalta questo trascurato mestiere e mettere in evidenza il ruolo che queste indicazioni visive giocano nel contesto urbano e sui mezzi di trasporto pubblico.

“L'ispirazione principale per il progetto ‘Byahe’ non è solo per l’interesse professionale per la segnaletica dipinta a mano e l’arte tradizionale del lettering. Abbiamo voluto esplorare quest’arte in estinzione per la sua connessione con le nostre storie personali – molti di noi qui a Dubai provengono da qualche altra parte, e molti stanno trasferendosi in altri luoghi", spiega Rollan Rodriguez, fondatore e direttore creativo di Ape Creative. Per alcuni dei creativi dello studio, come Jude Valderrama e Maria Gertrude Hechanova, “Byahe” è ritorno all’origine, riconoscendosi in un’appartenenza etnica ma anche cercando di raggiungere un pubblico globale.

Attraverso il fil rouge del design della segnaletica, lo studio di Dubai incontra persone e ne narra le storie, viaggi ed esperienze. Il video-documentario del film-maker Kamil Roxas ha altresì l’intento di sollevare lo spettatore dalla tecnologia digitale e dal suo istantaneo fruire di messaggi e immagini per tornare a una concezione di grafica più autentica e legata alla cultura e alla tradizione locale dei segni.

News
In vendita il cottage firmato da Marcel Breuer e Walter Gropius
News
test postpubblicato
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne