Credits: Cersaie
News

Le novità di Cersaie 2017

Dal 25 al 29 settembre i riflettori si accendono sulla città di Bologna che anche quest’anno ospita Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno. L’appuntamento, organizzato da Edi.Cer.spa e promosso da Confindustria Ceramica in collaborazione con BolognaFiere, giunge quest’anno alla trentacinquesima edizione e punta a superare il risultato di partecipazione della scorsa edizione: 852 espositori provenienti da 43 Paesi del mondo. Tra i protagonisti di quest’anno spicca Giulio Iacchetti, che per Cersaie 2017 ha firmato l’allestimento dei padiglioni dedicati all’arredobagno, un intervento che riguarda i Padiglioni 21, 29, 30 e 31, per un totale di oltre 12mila metri quadrati.

A corredo dell’appuntamento espositivo saranno numerosi gli appuntamenti culturali che andranno a comporre il programma di Costruire, Abitare e Pensare, cinque giorni di incontri e confronto con architetti e designer di fama provenienti da tutto il mondo. Tra questi l’architetto cileno Sebastian Irarrázaval (martedì 26), l'architetto spagnolo Elisa Valero Ramos (giovedì 28), l’architetto Diébédo Francis Kéré (giovedì 28), autore del padiglione estivo della Serpentine Gallery di quest’anno, e il designer Fabio Novembre (venerdì 29).

A Cersaie la luce sarà la protagonista con la quarta edizione della mostra collettiva Milleluci - Italian Style Concept allestita presso il Padiglione 30 della Fiera. Il percorso espositivo, curato da Angelo Dall’Aglio e Davide Vercelli, trae ispirazione dal varietà televisivo condotto da Mina e Raffaella Carrà nel 1974 che in ogni puntata rendeva omaggio a un genere di spettacolo diverso, dalla radio al cabaret, dal musical all’operetta.

Dal 26 al 30 settembre si svolgerà anche la terza edizione di Bologna Design Week, manifestazione internazionale dedicata alla promozione della cultura del design in Emilia-Romagna di cui Cersaie è partner: un appuntamento da non perdere tra mostre, workshop, concorsi, eventi, visite guidate e talk.

News
I vincitori di Next Jeneration Jewellery Talent Contest 2017
Products
Un progetto inedito di Arne Jacobsen
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Carl Hansen a Stoccolma


Carl Hansen a Stoccolma


Ecco il nuovo spazio espositivo dell’azienda danese, progettato dall’architetto Vasco Trigueiros nel quartiere di Östermalm
space&interiors e il futuro dell’abitare

space&interiors e il futuro dell’abitare

Al The Mall di Milano una mostra evento per conoscere il futuro dei materiali, dei prodotti e dei nuovi modi di abitare le nostre case e le nostre città
La chiesa progettata da Álvaro Siza a Saint-Jacques-de-la-Lande, in Francia

La chiesa progettata da Álvaro Siza a Saint-Jacques-de-la-Lande, in Francia

L’architetto portoghese Premio Pritzker nel 1992 ha realizzato un’architettura che si inserisce nel contento urbano della cittadina francese
Lo speaker firmato Nendo


Lo speaker firmato Nendo


Lo studio guidato da Oki Sato ha realizzato un diffusore in legno di faggio e materiale plastico sintetico per l'azienda giapponese Bunaco
Gentle Monster, quando l

Gentle Monster, quando l'eyewear incontra l'arte

I suoi flagship store sono come gallerie d'arte contemporanea. Ecco il brand coreano che sta conquistando il mondo a suon di installazioni immersive