A sinistra, Untitled #4, Jacopo Benassi, 2017; a destra, Untitled #1, Jacopo Benassi, 2017
A sinistra, Beatrice Meoni, Gemma, 2017; a destra, Beatrice Meoni, Inchino, 2016
Marco Andrea Magni, La pietra inquieta, 2014
Untitled, Lorenzo D'Anteo
News

L’inizio di una sedia, a Chiavari

Il prossimo anno inaugurerà a Chiavari il Museo della Sedia Leggera, un nuovo polo museale sotto la guida scientifica e il coordinamento di Raffaella Fontanarossa, storica dell'arte e Assessore ai Musei della Società Economica di Chiavari.

Il progetto è stato reso possibile grazie alla donazione di Anna Marchese e Guido Rocca, tra i principali artigiani attivi nella realizzazione della tipica produzione artigianale chiavarese, nota in tutto il mondo. Il nuovo museo sarà allestito proprio nell’ex laboratorio di Rocca, in via Piacenza 80, che dopo anni di chiusura riaprirà nuovamente aperti al pubblico. Quella della sedia di Chiavari è una storia di artigianato, design e collezionismo internazionale, e che ispirò la Superleggera di Gio Ponti nel 1955, una delle più celebri icone del design italiano.

Ad anticipare l’apertura, dal 16 settembre al 14 ottobre, è la mostra collettiva dal titolo L’inizio di una sedia, una citazione del testo poetico Blizzard of One di Mark Strand di Mark Strand. Per l'occasione Mario Commone e Lara Conte, curatori dell'esposizione, hanno invitato quattro artisti che lavorano con linguaggi e media diversi a relazionarsi con l’oggetto sedia e più ampiamente con la storia e la memoria del luogo. Jacopo Benassi, Lorenzo D’Anteo, Marco Andrea Magni e Beatrice Meoni proporranno i loro interventi come «narrazioni autonome e indipendenti che accompagneranno il visitatore a dipanare i momenti di una narrazione plurima, dove le suggestioni e l’ascolto individuale del luogo diventano possibilità di esplorare una geografia affettiva stratificata e la memoria collettiva di una comunità».

News
Nan Goldin, alla ricerca di autenticità
Products
Stanze segrete
You may also like
I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

Saranno presentati a gennaio in occasione di IMM Cologne e Maison&Objet, tra forme geometriche e ispirazioni che arrivano da lontano
Regali di Natale: le idee last minute

Regali di Natale: le idee last minute

Le feste sono alle porte, ecco una guida anti panico nel segno del design per arrivare preparati al Natale
Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Oltre 500 immagini dell’architetto, designer e fotografo torinese inaugurano la stagione 2018 di CAMERA. Con la curatela di Francesco Zanot
Liaisons solitaires: divani di design da scoprire

Liaisons solitaires: divani di design da scoprire

Una carrellata di divani e poltrone per arredare il soggiorno. Nel servizio fotografico di Moos-Tang con Elisa Musso e Chiara Spennato
Qual è il ruolo dell’editoria d’arte?


Qual è il ruolo dell’editoria d’arte?


Prova a fare il punto la mostra “Publishing as an Artistic Toolbox: 1989–2017”, in scena alla Kunsthalle di Vienna fino al 28 gennaio 2018
Le mostre fotografiche di dicembre

Le mostre fotografiche di dicembre

Torna l'appuntamento di Icon Design con la fotografia. Questo mese si scopriranno i paesaggio umani e architettonici del Salento, del Sudafrica e della Libia, si rifletterà sul passaggio tra la vita e la morte, si guarderà l'arte attraverso nuove prospettive