72 Hours Cabin - Credits: Ph. Magnus Klang
News

Come ridurre lo stress del 70 per cento

Lo scorso mese, l’ente del turismo svedese in collaborazione con il Karolinska Institute ha condotto una ricerca per evidenziare come le attività all'aperto abbiano un impatto positivo sulle nostre vite.

Per farlo ha coinvolto cinque professionisti provenienti da Parigi, Londra, Monaco e New York con una caratteristica comune: svolgono alcuni dei lavori più stressanti al mondo. I partecipanti sono stati invitati a spegnere l’interruttore per 72 ore, alloggiando tra i laghi e le foreste dell’isola di Henriksholm, in Svezia, all’interno di piccole cabine in legno e vetro. Il tutto minuziosamente monitorato: dalle funzioni vitali ai livelli di stress. 

I ricercatori hanno evidenziato una significativa diminuzione della pressione sanguigna accompagnata da un abbassamento della frequenza cardiaca e dall’aumento di benessere e creatività. «Sono positivamente colpito dai risultati, sono la dimostrazione che lo stile di vita svedese a stretto contatto con la natura possa migliorare la qualità della vita, anche in tempi ridotti. Abbiamo visto una diminuzione del 70 per cento dello stress, una cosa notevole», commenta Walter Osika, ricercatore e professore presso il Karolinska Institute.

Le piccole cabine in legno dove hanno alloggiato i partecipanti sono state progettate da Jeanna Berger e sono caratterizzate da un letto per due persone con vista panoramica sulla natura circostante. Da oggi è possibile prenotarvi un soggiorno, per un’esperienza rigenerante lontano dal caos cittadino.

News
Konstantin Grcic: il mestiere del designer
Products
IKEA e Hay, ecco la collezione Ypperlig
You may also like
Stilnovo riedita la lampada da tavolo Piega


Stilnovo riedita la lampada da tavolo Piega


Progettata nel 1984 da Giorgio De Ferrari, oggi viene aggiornata dal marchio milanese e proposta in tre varianti monocromatiche: nero, bianco e giallo
Bagno: le novità di design per arredarlo

Bagno: le novità di design per arredarlo

Dagli scaldasalviette ispirati agli origami fino ai sanitari in ceramica senza cerniere: ecco le soluzioni più innovative (e originali) per l'arredo del bagno
Il futuro della convivenza

Il futuro della convivenza

Si chiama "One Shared House 2030" ed è il nuovo progetto di ricerca sui futuri modi del vivere condotto da IKEA in collaborazione con Space10, lo spin-off del colosso svedese
I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

Saranno presentati a gennaio in occasione di IMM Cologne e Maison&Objet, tra forme geometriche e ispirazioni che arrivano da lontano
Regali di Natale: le idee last minute

Regali di Natale: le idee last minute

Le feste sono alle porte, ecco una guida anti panico nel segno del design per arrivare preparati al Natale
Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Oltre 500 immagini dell’architetto, designer e fotografo torinese inaugurano la stagione 2018 di CAMERA. Con la curatela di Francesco Zanot