RAUM Italic, The little (BIG) book of coloured animals - Halina Kirschner, Gerlinde Meyer, Nadine Prange e Katja Spitzer, 2017
0815 studio, various Zines 0815 studio, 2015 – 2017
Chippendale Studio, Amnesia, Roberto Cavazzuti, 2017
Homie House Press, I Used To Live Here, Adriana Monsalve, 2017
NANG magazine, Issue 2 Scars and Death (2017)
Witty Kiwy, 1999, Iacopo Pasqui
r o b i d a edizioni, r o b i d a, 2017
BOLO Paper poster, stampato presso Tipografia Reali con pantone 506 fluo, 2017
News

Fruit Exhibition: a Bologna tre giorni dedicati all’editoria d’arte indipendente

Per gli appassionati di editoria d’arte indipendente, venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 febbraio sono date da segnare in agenda.

A Bologna torna infatti Fruit Exhibition, il market che mette insieme alcune tra le più interessanti pubblicazioni, tra libri d’artista, cataloghi, progetti di graphic design, periodici e zines.

Ospitata negli spazi dell’antico Palazzo Re Renzo, la sesta edizione della rassegna andrà in scena in concomitanza con Arte Fiera e presenterà una selezione di oltre 150 editori indipendenti italiani e stranieri, insieme a un programma di conferenze, workshop, mostre e installazioni.

I due focus di quest’anno saranno queer e fashion. La sezione dedicata alle pubblicazioni queer, intitolata Let's Queer!, presenta una selezione di pubblicazioni che mette in scena l’estetica della “differenza” rispetto all’orientamento strettamente eterosessuale o cisgender. Mentre Fashion Documents, a cura di Saul Marcadent, introduce una selezione di riviste, libri e oggetti editoriali che utilizzano la lente della moda per osservare l’orizzonte contemporaneo. 

Tra i partecipanti: Gram Publishing, un progetto editoriale italiano legato all'arte visiva nelle sue declinazioni più underground che produce, pesa e impacchetta le sue pubblicazioni; Monorhetorik, il catalogo di pubblicazioni dell'artista e musicista olandese Matt Plezier; dall'Inghilterra, Ottographic, libri e poster serigrafati del designer e artista Otto Dettmer; e ancora le piccole e colorate pubblicazioni di Ruja press, duo basato in Olanda ovvero l'architetto Ruohong Wu e l'artista Jose Ja Ja Ja; ritornano anche le due case editrici di fotografia Rorhof e Witty Kiwi.

News
Peter Ghyczy in mostra al Design Museum di Bruxelles
News
I fotografi e Milano
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto