Il progetto di Marco Veroli presentato nell'ultima edizione del concorso
News

Make It Odd, torna il concorso di design per giovani e professionisti

Si intitola Make It Odd (Take It Home) ed è il nuovo concorso di design promosso da Istituto Marangoni e Cappellini.

Un invito aperto esteso ai giovani progettisti di tutto il mondo, che giunge alla seconda edizione e chiama a immaginare un complemento di arredo non convenzionale, con elementi di innovazione dal punto di vista formale, oppure materico o funzionale.

Make It Odd si rivolge principalmente a laureati in product e industrial design, interior design o architetti, ma anche professionisti di settore, che fino al 23 maggio avranno la possibilità di inviare una proposta creativa.

A valutare l’operato dei partecipanti, una giuria composta da autori di spicco del panorama italiano e internazionale come Paola Navone, Ferruccio Laviani, Marco Sabetta e Giulio Cappellini in veste di Presidente di giuria, accanto alla direzione della scuola composta da Massimo Zanatta e Cristina Morozzi.

La posta in palio? Una borsa di studio offerta da Cappellini per il Master di Italian Product & Furniture Design, che si svolgerà presso la School of Design di Istituto Marangoni, a Milano, a partire dal prossimo ottobre.

Storytelling
Luisa delle Piane, gallerista e interprete dei cambiamenti
News
Graphic Means, il graphic design prima dei computer
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto