Fred Herzog, Man with bandage, 1968, - Credits: Courtesy of Equinox Gallery, Vancouver © Fred Herzog, 2016
News

Davanti all’obiettivo: le mostre fotografiche di novembre

Le mostre fotografiche di novembre osservano le evoluzioni della storia rivelandone nuove prospettive.

Protagonista del mese sarà il Photolux Festival Lucca, che con le sue 22 mostre offrirà una panoramica dei fotografi che hanno saputo raccontare il Mediterraneo come perno della nostra cultura (e del nostro futuro), mentre a Roma andranno in scena due mostre-evento dedicate ai grandi della fotografia: Matera Imagined/Matera Immaginata, un ritratto della città dal secondo Dopoguerra in poi attraverso gli scatti di alcuni dei fotografi più celebri al mondo, e I Grandi Maestri: 100 anni di fotografia Leica, un tributo alla mitica fotocamera in 350 immagini storiche. A Milano si parlerà invece dei protagonisti del jazz con gli scatti di Roberto Marotti in Life-Size-Act e del rapporto (manomesso) tra uomo e ambiente con le immagini di Pier Luigi Meneghello in This is everyday violence.

Ecco cinque mostre fotografiche da vedere secondo Icon Design.

Roma. Matera Imagined/ Matera Immaginata: Photography and a Southern Italian Town

Emmet Gowin Matera, 1980 - Credits: Courtesy of Pace/MacGill Gallery, New York, George Eastman House
David Seymour Basilicate. Matera. A troglodyte village. A peasant girl leading her family's horse back from the fields to her cave home. Italy. 1948 - Credits: © David Seymour/Magnum Photos
Carrie Mae Weems Matera-Ancient Rome, 2006 - Credits: Courtesy of Jack Shainman Gallery, New York

Chi ci è stato conosce bene la magia di Matera. A raccontarla, compiendo un viaggio nella storia, è la mostra Matera Imagined/Matera Immaginata, organizzata presso l'American Academy in Rome. Quaranta scatti ripercorrono le trasformazioni dell'immagine della città a partire dalla fine della Seconda Guerra Mondiale - quando con Cristo si è fermato a Eboli Carlo Levi sollevò il problema delle condizioni degli abitanti dei sassi - fino ai cambiamenti degli ultimi anni, complice l'arrivo di Matera Capitale della Cultura Europea 2019. A firmare le immagini sono alcuni dei grandi maestri dell'obiettivo come David Seymour e Henri-Cartier Bresson, che visitarono la città nel Dopoguerra, ma anche reporter come Marjory Collins, Esther Bubley, Dan Weiner e fotografi italiani come Piergiorgio Branzi, Fosco Maraini e Mario Carbon. Da non perdere gli appuntamenti del 14 e del 21 novembre con i fotografi Emmet Gowin e Mario Cresci e con la storica Roberta Valtorta. Dal 7 dicembre, la mostra si sposta a Matera, presso Palazzo Lanfranchi.

  • Dove: Roma, American Academy in Rome, fino al 26 novembre. Matera, Palazzo Lanfranchi, dal 7 dicembre al 4 febbraio 2018.

Milano. Life-Size-Act

Palazzo Litta Cultura - Roberto Masotti - Lewis - Credits: @Roberto Masotti
Palazzo Litta Cultura - Roberto Masotti - Bailey - Credits: @Roberto Masotti
Palazzo Litta Cultura - Roberto Masotti - Die Enttauschung - Credits: @Roberto Masotti

Il ritmo del jazz riprodotto dalla fotografia. In occasione di JAZZMI, festival milanese dedicato al jazz, Palazzo Litta Cultura apre le porte a una mostra che rende omaggio ai suoi protagonisti indiscussi, da John Lewis fino a Bailey. A ritrarli è Roberto Marotti, uno dei fotografi musicali più famosi d'Italia. Le sue sono composizioni fotografiche che attraverso l'inserimento di tagli, particolari e ingrandimenti celebrano il dinamismo del jazz, la sua improvvisazione e il suo carattere indisciplinato. Non semplici immagini dunque, ma ritratti scomposti e sincopati. Trentaquattro le opere in esposizione, accompagnate da alcuni video e i concerti di due band: i Cosimo & The Hot Coals e i Louis Quartet.

  • Dove: Milano, Palazzo Litta Cultura, dal 4 al 11 novembre.
Christer Strömholm Nana, Place Blanche, Paris 1961 - Credits: © Christer Strömholm Estate 2014
Fred Herzog, Man with bandage, 1968, - Credits: Courtesy of Equinox Gallery, Vancouver © Fred Herzog, 2016
Construction of a High-Rise, Düsseldorf 1959 - work cycle “Die Deutschen” - Credits: © René Burri

Per gli appassionati della fotocamera Leica è l'appuntamento con la A maiuscola. Arriva a Roma, per l'unica tappa italiana, la mostra itinerante I Grandi Maestri. 100 anni di fotografia Leica. Attraverso 350 stampe d'epoca, oltre a documenti storici, locandine, volantini, riviste vintage e filmati su Henri Cartier-Bresson (della Leica diceva: "Le altre macchine fotografiche che ho provato mi hanno sempre convinto a ritornare da lei") e Garry Winogrand, la mostra ripercorre l'evoluzione della fotografia firmata Leica dagli anni Venti del XX secolo fino ad oggi. Suddivisa in 16 sezioni tematiche, esplora i settori in cui la Leica ha rivoluzionato l'approccio fotografico - dalla moda fino al fotogiornalismo di guerra - presentandone gli interpreti maggiori, come Elliott Erwitt, Robert Capa, Erich Salomon, Fred Herzog, Piergiorgio Branzi.

  • Dove: Roma, Complesso del Vittoriano, dal 16 novembre al 18 febbraio 2018

Milano. Lucas Foglia. Human Nature.

Chance and Patrick Launching an Ozonesonde Balloon - Credits: Ph: Lucas Foglia
Maddie with Invasive Water Lilies - Credits: Ph: Lucas Foglia
Kenzie inside a Melting Glacier - Credits: Ph: Lucas Foglia
Lucas Foglia, Human Nature - Book

In occasione del Photo Vogue Festival, una mostra che riflette sulle connessioni più profonde tra la natura e l'animo umano. Il fotografo americano Lucas Foglia presenta la raccolta di immagini Human Nature, che esplora le relazioni tra l'uomo e il paesaggio quotidiano - le foreste, i laghi, i campi sterminati, come nel caso dell'artista - analizzandone i momenti di intimità. Lucas Foglia ritrae la natura mentre interloquisce con l'uomo, mentre ne tira fuori il lato più selvaggio e spontaneo. Il risultato è una serie di fotografie cariche di lirismo e dense dei riferimenti più disparati, dalla letteratura di Cormac McCarthy fino alla pittura di Edward Hopper. Durante il festival verrà presentato anche il libro che raccoglie tutte le fotografie della serie Human Nature.

  • Dove: Milano, Micamera, dal 16 novembre al 16 dicembre.
Nick Hannes, Croazia
Paolo Verzone, Academia General Militar, Zaragoza, Spagna
Jacques-Henri Lartigue

22 mostre, 22 sguardi sul Mediterraneo. Sarà questo e tanto altro il Photolux Festival di Lucca, biennale internazionale della fotografia che per questa edizione vuole riflettere sul ruolo del Mediterraneo come fulcro delle culture, dei racconti e dei personaggi che hanno contribuito alla storia dell'Europa e che contribuiranno al suo futuro. Tra le mostre da non perdere, Vestiges di Josef Koudelka, la collettiva Migrazioni e la retrospettiva Diary of a Century di Jacques-Henri Lartigue. Completa il programma una serie di proiezioni, workshop e incontri oltre all'immancabile World Press Photo.

  • Dove: Lucca, varie location, dal 18 novembre al 10 dicembre.

Milano. This is everyday violence

BLU INFRANTO, 2002, stampa su carta, 120 x 120 cm - Credits: ©Pier Luigi Meneghello
LA FATICA dEL ROSSO, 2005 - Credits: ©Pier Luigi Meneghello
CAINO SALE, 2000, - Credits: ©Pier Luigi Meneghello

Siamo talmente immersi nella violenza da esserne assuefatti. A pensarlo, e a sottolinearlo attraverso le sue fotografie, è Pier Luigi Meneghello, artista torinese di stanza a Moncalieri che con la mostra This is everyday violence al MAC di Milano si sofferma sul rapporto - incrinato, irrimediabilmente manomesso - tra l'uomo e l'ambiente. Le ventotto immagini in esposizione, scattate tra i primi anni '90 e il 2017, raccontano di luoghi sporcati e violentati dalla mano dell'uomo, ma soprattutto di paesaggi comuni, che vediamo ogni giorno. Curata da Giorgio Verzotti, la mostra vuole richiamare l'attenzione su quella lacerazione tra società e ambiente che molto spesso tendiamo ad osservare passivamente.

  • Dove: Milano, MAC, dal 1° al 19 novembre.
Storytelling
Blow up: 3008
Products
Fornasetti presenta la collezione Don Giovanni
You may also like
Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Non è fantascienza, ma la nuova cucina nata dalla sinergia tra l’azienda marchigiana e Microsoft, con la collaborazione di IoMote
Snackshot! Accessori per la tavola di design

Snackshot! Accessori per la tavola di design

Una carrellata di idee per impreziosire la tavola. Da scoprire nel servizio di Massimo Novaresi con il set e food design di Codecasa e Alquati
Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Nell’area di Porta Nuova, uno spazio di 900 metri quadri sviluppato su tre livelli interamente dedicati al mondo della cucina
Icon Design di novembre e dicembre è in edicola

Icon Design di novembre e dicembre è in edicola

Un po’ di pagine dal nuovo numero, che trovate in edicola da lunedì 20 novembre. In copertina c'è il designer giapponese Tokujin Yoshioka
Cinque libri da regalare a Natale

Cinque libri da regalare a Natale

Ecco cinque titoli freschi di pubblicazione che potete regalare o farvi regalare il prossimo Natale. Buona lettura
Fiabe da indossare: i gioielli di Francesca Mo

Fiabe da indossare: i gioielli di Francesca Mo

Il minimalismo e l'arte povera sono alla base del suo alfabeto artistico che si esprime nell’equilibrio di colori, forme, materiali