Credits: Natevo
Credits: Natevo
Credits: Natevo
Credits: Natevo
Credits: Natevo
Credits: Natevo
News

Il primo showroom Natevo a Milano


Una nuova meta per amanti del design ha da poco aperto le porte a Milano. Stiamo parlando del primo showroom Natevo, situato in via De Amicis al 53: undici vetrine per uno spazio di 500 metri quadri a due passi dal Museo della Scienza e della Tecnica.

Sintetizzando l’heritage di Flou, l’azienda  brianzola di arredamento che negli anni Ottanta ha rivoluzionato la cultura del dormire con il primo letto tessile sfoderabile, Natevo produce dal 2013 un’ampia gamma di arredi dotati di luce integrata.

I mobili e complementi Natevo, grazie ai LED integrati, sono in grado di illuminare autonomamente l’ambiente in cui vengono collocati e consentono soluzioni d’arredo di grande impatto.

Ma non solo: dal punto di vista etico, il brand è impegnato a minimizzare l’impatto ambientale con una mentalità sostenibile: i mobili Natevo sono progettati per ridurre i costi energetici ed economici in quanto evitano l’installazione di punti luce e tracciati elettrici a parete e, negli edifici da ristrutturare, consentono di eliminare gli  interventi di demolizione.

Storytelling
Era l’età di Cesare Leonardi
Places
Dormire in cima a una gru, a Copenhagen
You may also like
Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Nasce sulle ceneri della storica Grade II-listed St Thomas Church, a due passi dal London Bridge, tra buona cucina e opere d’arte contemporanea
Francesco Igory Deiana: cronache dell

Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo

Un artista Italiano amante dell’architettura brutalista e del surf ha trovato casa a Los Angeles, dove vive e lavora in più di mille metri quadrati. Sperimentali
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano