Foster+Partners studio - Credits: Open House London
New Scotland Yard - Credits: Open House London - Ph. Tim Soar
Barrets Grove - Credits: Open House London
Gherkin - Credits: Open House London - Ph. Grant Smith
Cheesegrater - Credits: Open House London
Francis Crick Insitute - Credits: Open House London - Ph. Paul Grundy
The Great Barn, Harmondsworth - Credits: Open House London
News

Open House London 2017, tra mostre e visite guidate

Open House London celebra alcune delle più importanti architetture della capitale britannica con una due giorni, in programma durante il fine settimana del 16 e 17 settembre, dove sarà possibile visitare oltre 800 edifici, tra mostre e visite guidate.

La rassegna, che quest’anno spegne 25 candeline, vedrà coinvolti tutti i quartieri della città di Londra offrendo una panoramica che comprende edifici governativi, uffici, luoghi di culto, edifici militari e complessi industriali, e persino un fienile medievale.

Le aree coinvolte: Barking and Dagenham, Barnet, Bexley, Brent, Bromley, Camden, City of London, Croydon, Ealing, Enfield, Greenwich, Hackney, Hammersmith and Fulham, Haringey, Harrow, Havering, Hillingdon, Hounslow, Islington, Kensington and Chelsea, Kingston, Lambeth, Lewisham, Merton, Newham, Redbridge, Richmond, Southwark, Sutton, Tower Hamlets, Waltham Forest, Wandsworth e Westminster.


«Volevamo che i londinesi parlassero dei loro spazi e ambienti costruiti in modi consapevole, così come succede per i libri, la musica e l’arte», spiega Rory Olcayto, Direttore di Open House. «Avvicinare il pubblico ai grandi edifici con visite guidate nei luoghi di valore architettonico è sicuramente il modo migliore per farlo».

Molto utile per districarsi tra le numerosissime architetture aperte al pubblico è l’app gratuita, disponibile per Android ed Apple, di Open House London: consente di visualizzare gli edifici più vicini, salvare i preferiti e filtrare le architetture per tipo e periodo storico.

Places
L’ex banca si trasforma in un caleidoscopio di colori
Products
Il tavolo Grand Prix di Arne Jacobsen è di nuovo in produzione
You may also like
I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

Saranno presentati a gennaio in occasione di IMM Cologne e Maison&Objet, tra forme geometriche e ispirazioni che arrivano da lontano
Regali di Natale: le idee last minute

Regali di Natale: le idee last minute

Le feste sono alle porte, ecco una guida anti panico nel segno del design per arrivare preparati al Natale
Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Oltre 500 immagini dell’architetto, designer e fotografo torinese inaugurano la stagione 2018 di CAMERA. Con la curatela di Francesco Zanot
Liaisons solitaires: divani di design da scoprire

Liaisons solitaires: divani di design da scoprire

Una carrellata di divani e poltrone per arredare il soggiorno. Nel servizio fotografico di Moos-Tang con Elisa Musso e Chiara Spennato
Qual è il ruolo dell’editoria d’arte?


Qual è il ruolo dell’editoria d’arte?


Prova a fare il punto la mostra “Publishing as an Artistic Toolbox: 1989–2017”, in scena alla Kunsthalle di Vienna fino al 28 gennaio 2018
Le mostre fotografiche di dicembre

Le mostre fotografiche di dicembre

Torna l'appuntamento di Icon Design con la fotografia. Questo mese si scopriranno i paesaggio umani e architettonici del Salento, del Sudafrica e della Libia, si rifletterà sul passaggio tra la vita e la morte, si guarderà l'arte attraverso nuove prospettive