News

Gli studenti dello IED reinterpretano Vico Magistretti

La mostra Fuori catalogo, organizzata da Fondazione studio museo Vico Magistretti, giunge al suo secondo capitolo.

Esattamente come per la prima edizione, la rassegna ha come oggetto di indagine una selezione di oggetti di Vico Magistretti, con la particolarità di non essere più in produzione. Si tratta di sei pezzi che hanno superato la barriera del tempo, ancora oggi in grado di ispirare nuovi racconti e di stare in nuovi possibili scenari: una poltrona, due sedie e tre lampade.

Dopo il coinvolgimento dell’ECAL di Losanna, quest’anno è la volta degli studenti del corso di Sound Design dello IED, coordinati da Painè Cuadrelli, ai quali è stato chiesto di reinterpretare con una installazione sonora questi oggetti.

Gli autori coinvolti: Edoardo Bader, Federico Carpita, Luca Castelli, Cosma Castellucci, Matteo Colzi, Niko Di Muro, Andrea Durante, Leonardo Lazzarin, Mattia Liciotti, Federico Martell, Carlo Alberto Morace, Riccardo Paparella, Alexandru Patriche, Giannantonio Rea e Gianluca Volpe.

La rassegna, curata dal nuovo Comitato Scientifico della fondazione composto da Gianni Biondillo, architetto e scrittore, Maria Vittoria Capitanucci, critica e storica dell’architettura e l’architetto Cino Zucchi, sarà visitabile dal 12 aprile al 21 febbraio 2019 presso la Fondzione Vico Magistretti di Milano, in via Conservatorio al civico 20, con ingresso gratuito dalle 11.00 alle 20.00 durante il Fuorisalone. L'inaugurazione, invece, è in programma per il 10 aprile alle 19.30.

Products
Organizzare, con charme
Products
Il tavolo da ping pong firmato Ron Arad
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Un brindisi negli studi di architettura

Un brindisi negli studi di architettura

A Milano torna ArchitectsParty, l’aperitivo itinerante negli studi di architettura organizzato da TOWANT. Dal 19 al 22 giugno
Officine Edison, uno spazio per la ricerca e l’innovazione energetica


Officine Edison, uno spazio per la ricerca e l’innovazione energetica


Ha inaugurato a Torino a fianco del Politecnico. L’obiettivo? Avvicinarci sempre di più a un futuro di energia sostenibile
Smart e multitasking: le novità condizionatori

Smart e multitasking: le novità condizionatori

I nuovi impianti di climatizzazione sono intelligenti, sostenibili e silenziosi. Ecco alcuni dei modelli più innovativi, capaci di rinfrescare gli ambienti in modo personalizzato
Omaggio a Gio Ponti

Omaggio a Gio Ponti

Caterina Licitra Ponti ha reinterpreto una seduta anni Quaranta del maestro del design italiano, tra righe optical e tessuti pregiati
Issey Miyake a Londra

Issey Miyake a Londra

Nel distretto di Mayfair, il nuovo store disegnato dal designer giapponese Tokujin Yoshioka sui toni del bianco e del nero