VitraHaus, allestimento di Raw Edges - Credits: Vitra - Ph. Lorenz Cugini
VitraHaus, allestimento di Raw Edges - Credits: Vitra - Ph. Lorenz Cugini
VitraHaus, allestimento di Raw Edges - Credits: Vitra - Ph. Lorenz Cugini
News

La VitraHaus secondo il duo Raw Edges


I designer israeliani di base a Londra Shay Alkalay e Yael Mer, in arte Raw-Edges, hanno rinnovato gli interni della VitraHaus, architettura progettata da Herzog & de Meuron e aperta al pubblico dal 2010 nel contesto del Vitra Campus di Weil am Rhein.

Il duo ha dato vita a un ambiente colorato al quarto piano, dove ha immaginato di poter vivere insieme ai propri figli: «La nostra installazione si ispira a una famiglia giovane, indaffarata e creativa», raccontano. «Volevamo dimostrare come uno spazio possa funzionare altrettanto perfettamente sia per i genitori che per i figli, sia per il lavoro che per il gioco».

Il risultato è uno spazio che unisce aree living e di lavoro in imprevedibili allestimenti giocosi, tra prodotti Vitra e Artek, accostando materiali naturali come legno, vetro e tessuti dalle tonalità tenui con colori forti.

Movimento, improvvisazione e sorpresa sono i tre elementi chiave del progetto targato Raw Edges. Il bagno, ad esempio, è stato ampliato per accogliere uno studio per la sperimentazione del colore, mentre i Cork Stools di Jasper Morrison sono stati raggruppati per formare la base di un letto.

Products
Gli orologi da parete e la rivincita dell'analogico
News
Icon Design 100 è in edicola
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne