Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Cantina Le Mortelle - Credits: Hydea
Places

Vino e design: Cantina Le Mortelle

Il viaggio di Icon Design tra le cantine vinicole di design prosegue a Castiglione della Pescaia, in Maremma, con la Cantina Le Mortelle della famiglia Antinori.

Progettata dallo studio fiorentino Hydea, la cantina è stata pensata per ridurre ai minimi termini il suo impatto ambientale: il risultato è un'architettura incastonata in una collina, che riprende i colori della terra e dei vigneti confondendosi con essi.

Una cantina sostenibile, all'insegna del risparmio energico grazie ad esempio alle aperture lamellari che consentono un'illuminazione il più naturale possibile e all'utilizzo della trasudazione delle rocce per umidificare la barriccaia.

La struttura interna, a ipogeo, si sviluppa su tre livelli e ospita l'intera produzione del vino, dal ricevimento delle uve fino all'invecchiamento in barriques nel piano interrato. È qui che termina ciclo produttivo del vino, che si svolge a caduta dall'alto verso il basso. A condurre verso i piani inferiori è una scala a chiocciola, che rappresenta il nucleo centrale dell'edificio.

La cantina è circondata da 160 ettari di vigneti, piantati principalmente a Cabernet Sauvignon e Sangiovese, 15 ettari di piante da frutta e due laghi, per un totale di 270 ettari di vegetazione.

Una curiosità: la cantina prende il proprio nome dalla Mortella, il mirto selvatico che cresce nelle zone costiere della Maremma.

News
Addio a Lella Vignelli
Places
Roma, apre il nuovo Fendi Caffè
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto