Credits: Free Spirit Spheres - Ph. Tom Chudleigh
Credits: Free Spirit Spheres - Ph. Kerry Maguire
Credits: Free Spirit Spheres
Places

Dormire in una bolla in cima a un albero, in Canada

C’è chi sceglie gli alberghi tradizionali e chi ama l’avventura. Se appartenete a questa seconda categoria di persone e quando siete in vacanza non cercate altro che la quiete della natura, Freedom Spirit Spheres è la prossima destinazione da raggiungere.

Ci troviamo in Canada, tra Nanaimo e Courtenay, lungo la costa orientale dell’isola di Vancouver. Qui, immersi nella foresta pluviale, è possibile pernottare – tutto l’anno – all’interno di tre architetture di forma sferica sospese a mezz’aria grazie all’ausilio di un sistema di cavi fissati agli alberi circostanti.  

Eve, Eryn e Melody sono realizzate in legno e vetroresina, si raggiungono percorrendo una scala a chiocciola tra cedri e aceri e possono accogliere da una fino a un massimo di tre persone. Il diametro delle strutture varia da 2,8 a 3,2 metri di diametro. All’interno gli ambienti sono accoglienti e sono dotati tutto il necessario per il soggiorno: zona notte, bagno, cucina, sistema audio, riscaldamento elettrico e finestre a oblò per godersi il panorama. I servizi igienici sono collocati sulla terraferma, non distante dalle sistemazioni, insieme a un’area picnic e barbecue. Il sito, dicevamo, è immerso nella natura e offre una serie di itinerari ed escursioni da fare a piedi o in mountain-bike, tra gli altri, a Qualicum Beach, Lighthouse Country e Commox Valley.

Se la cosa vi ha incuriosito c’è la possibile fare un tour virtuale delle tre strutture. E se invece state programmando un viaggio in Islanda, il 5 Million Star Hotel potrebbe fare al caso vostro.

News
La luce è in mostra a Cersaie
Products
Innovazione e design: ecco gli elettrodomestici (grandi) da comprare oggi
You may also like
La mostra di Fornasetti a Roma

La mostra di Fornasetti a Roma

Palazzo Altemps celebra vent’anni di attività, e lo fa con una mostra dedicata al genio creativo di Fornasetti. Dal 16 dicembre al 6 maggio 2018
Ricevere un pacco quando non c

Ricevere un pacco quando non c'è nessuno in casa: la soluzione di Nendo

Lo studio di progettazione giapponese guidato da Oki Sato ha messo a punto un sistema ingegnoso per risolvere il problema delle consegne
Il giro del mondo in 21 città

Il giro del mondo in 21 città

In viaggio con l’architetto e graphic designer Federico Babina, tra clichè, stereotipi e simboli architettonici che hanno plasmato la memoria collettiva
Flexform apre a Hangzhou

Flexform apre a Hangzhou

L’azienda brianzola ha inaugurato un nuovo showroom oltreoceano, il quinto in Cina
Un tour di Firenze insieme a ZpStudio

Un tour di Firenze insieme a ZpStudio

Una piccola guida della città creata da Eva Parigi e Matteo Zetti, fondatori di ZpStudio
Vent’anni di Charles

Vent’anni di Charles

Antonio Citterio racconta la storia del divano che, progettato nel 1997, ancora oggi è un best seller di B&B Italia. Quando eleganza, innovazione, idee e savoir-faire dimostrano di superare la prova del tempo