Credits: Guntu Hotel
Credits: Guntu Hotel
Credits: Guntu Hotel
Credits: Guntu Hotel
Credits: Guntu Hotel
Credits: Guntu Hotel
Credits: Guntu Hotel
Places

L’hotel galleggiante nell’arcipelago del Mare Interno di Seto


Diciannove stanze, sala lounge, caffetteria, sushi bar, ristorante, sauna, piscina e area relax. Guntu Hotel è un piccolo paradiso galleggiante che solca lentamente le acque del Mare interno di Seto, il braccio di mare che separa le isole giapponesi di Honshu, Shikoku e Kyushu.

«A bordo il tempo passa senza fretta, avvolti dalla fresca fragranza e dal calore del legno», fanno sapere da Guntu Hotel. Progettato dall’architetto giapponese Yasushi Horibe, questo hotel galleggiante prende il nome da una specie di piccoli granchi locali ed è caratterizzato da quattro tipi di stanze, ognuna delle quali è dotata di una terrazza con vista mare.

Non solo relax, l'hotel propone anche una serie di attività alla scoperta dell’arcipelago nipponico, tra queste lunghe passeggiate mattutine, visite guidate insieme ai pescatori del posto ed escursioni notturne al chiaro di luna a base di sakè.

Ad animare le serate a bordo di Guntu Hotel, in cucina c’è lo chef Kenzo Sato del ristorante Shigeyoshi di Tokyo. Propone un menù variegato che si sviluppa attraverso un armonico connubio tra materie prime locali. E per gli amanti del sushi, lo chef Nobuo Sakamoto propone una selezione di pietanze a base di pesce crudo nella piccola stanza adiacente alla sala del ristorante principale. Tutto intorno: una vista da togliere il fiato.

News
Nuovi (e buoni) inizi: gli eventi di design e architettura di gennaio
News
Il modellino 3D che riunisce 35 edifici tra i più celebri

You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne