Smart box - Credits: @inbox hotel
Places

InBox Capsule Hotel: design e comfort a San Pietroburgo

Mariacristina Ferraioli

Dimenticate il solito ostello con gli spazi angusti e spartani e la mancanza assoluta di privacy. L'InBox Capsule Hotel di San Pietroburgo unisce l'agilità dell'ostello alle comodità di una struttura alberghiera.

Progettato dallo studio di architettura russo DA Architects, l'InBox Capsule Hotel si caratterizza per la cura dei dettagli.

Situato nel cuore di San Pietroburgo, a pochi passi dalle maggiori attrazioni turistiche, l’InBox Capsule Hotel è la soluzione ideale per tutti coloro che vogliono viaggiare contenendo i costi senza rinunciare al comfort di un albergo.

Le stanze sono divise in tre tipologie per tutti i gusti e le esigenze.

Le smart-box sono la risposta evoluta, in termini di privacy, rispetto ai grandi spazi condivisi con gli altri ospiti tipici degli ostelli. Concepite come capsule di 2,20 mt di profondità per 1,25 di altezza, le smart box offrono uno spazio piccolo ma non angusto che permette di dormire comodamente ma anche di sedersi al suo interno per leggere o lavorare. L’elemento in più è rappresentato dal fatto che la capsula sia completamente isolabile dall’esterno grazie ad una tendina oscurabile mentre i bagagli possono essere riposti in comodi contenitori posti al di sotto del letto.

Le mono-box sono stanze che offrono i servizi di un ostello ma la comodità di una camera d’albergo. Strutturate come camere singole su due livelli, le mono-box non hanno finestre, ma sono dotate di bagno privato (senza doccia), TV LED e aria condizionata.

Per chi non volesse rinunciare alla privacy assoluta e ai servizi tipici di una struttura alberghiera la soluzione ideale è, infine, la Double Box, una camera matrimoniale su due livelli con finestra dotata di bagno privato, televisore al plasma e aria condizionata.

A disposizione di tutti gli ospiti, inoltre, c’è una cucina attrezzata con frigorifero, forno a microonde e tostapane, una piccola biblioteca, caffè, the a volontà e wi-fi gratuito.  

La cucina - Credits: @inbox hotel
La sala - Credits: @inbox hotel
Le smart - box - Credits: @inbox hotel
Lo spazio comune - Credits: @inbox hotel
Gli smart - box: dettaglio delle capsule - Credits: @inbox hotel
Gli smart box oscurati per privacy - Credits: @inbox hotel
La camera matrimoniale - Credits: @inbox hotel
Il bagno privato nella stanza matrimoniale - Credits: @inbox hotel
Il bagno - Credits: @inbox hotel
Particolare dell'ingresso del dormitorio - Credits: @inbox hotel
La biblioteca - Credits: @inbox hotel
Spazio comune - Credits: @inbox hotel
La sala comune - Credits: @inbox hotel
L'ingresso dell'hotel - Credits: @inbox hotel
News
In vendita la Samuel Novarro House di Frank Lloyd Wright
News
Il Genius Loci e l’identità di una strada
You may also like
Luci d’artista sul grattacielo Intesa Sanpaolo a Torino

Luci d’artista sul grattacielo Intesa Sanpaolo a Torino

L’edificio progettato da Renzo Piano si illumina grazie all’installazione dinamica dello studio Migliore+Servetto Architects
Una partita a tennis, in chiesa

Una partita a tennis, in chiesa

L’artista newyorkese Asad Raza ha trasformato gli spazi dell'ex chiesa di San Paolo Converso in un campo da tennis a tutti gli effetti
L’Etna a Milano

L’Etna a Milano

L’artista e compositore israeliano Yuval Avital ci invita a scoprire la magia del vulcano siciliano. Fino al 10 dicembre presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano
Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Non è fantascienza, ma la nuova cucina nata dalla sinergia tra l’azienda marchigiana e Microsoft, con la collaborazione di IoMote
Snackshot! Accessori per la tavola di design

Snackshot! Accessori per la tavola di design

Una carrellata di idee per impreziosire la tavola. Da scoprire nel servizio di Massimo Novaresi con il set e food design di Codecasa e Alquati
Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Nell’area di Porta Nuova, uno spazio di 900 metri quadri sviluppato su tre livelli interamente dedicati al mondo della cucina