MUJI Hotel, Shenzen
MUJI Hotel, Shenzen
MUJI Hotel, Shenzen
MUJI Hotel, Shenzen
Places

Il primo MUJI Hotel, a Shenzen

Shenzen è una di quelle metropoli di cui ultimamente si è sentito tanto parlare. Recentemente ha visto l’apertura di Design Society, un nuovo hub culturale sotto la guida di Ole Bouman e, oltre a ospitare diverse tra le più importanti aziende del mondo hi-tech, è sede di alcuni dei principali stabilimenti dove si producono i bitcoin.

Con i suoi 14 milioni di abitanti, la megacittà cinese vedrà il debutto di MUJI nel settore dell’hospitality con il primo MUJI Hotel, la cui apertura è in programma per il prossimo 18 gennaio. Sarà ubicato nel complesso del UpperHills di Shum Yip e seguirà la filosofia che ha reso celebre il marchio giapponese di abbigliamento, arredi e accessori per la casa: “prodotti di qualità senza marchio”.

Il progetto, sviluppato da Ryohin Keikaku, ruota intorno al concetto di benessere: camminare il più possibile, mangiare e dormire bene, tenersi in forma. «L’obiettivo è offrire uno spazio per l’anima e il corpo quando si è lontani da casa, mettendo in comunicazione i viaggiatori con la comunità locale», fa sapere MUJI.

La struttura è equipaggiata con 79 stanze disposte al quarto, quinto e sesto piano che riprendono lo stile delle case tradizionali cinesi, mentre al secondo e terzo piano l’edificio ospita uno store monomarca, per un’immersione totale nel mondo MUJI. Completano l’offerta un ristorante con cucina a base di piatti tipici locali, una palestra e una libreria aperta al pubblico 24 ore su 24.

MUJI Hotel a Shenzen è la prima di una serie di aperture previste per i prossimi mesi: seguiranno Pechino il 20 marzo 2018 e Tokyo nella primavera 2019.

Storytelling
In conversazione con l'architetto libanese Bernard Khoury
Products
La Panton Chair compie 50 anni
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne