Credits: Gran Meliá Nacional Rio de Janeiro
Credits: Gran Meliá Nacional Rio de Janeiro
Places

L’Hotel Nacional di Rio de Janeiro riapre le porte

Ci sono voluti 20 anni da attesa ma finalmente l’Hotel Nacional di Rio De Janeiro progettato dal grande architetto brasiliano Oscar Niemeyer riprende la sua attività.

L'iconica torre cilindrica alta 108 metri - 33 piani - si staglia sulla spiaggia di São Conrado, non molto distante da Casa das Canoas, la residenza disegnata nel 1951 dall’architetto per sé e la sua famiglia.

Progettato sul finire degli anni Sessanta, Hotel Nacional è stato inaugurato nel 1972 e ha ospitato per due decadi concerti di artisti del calibro di  B.B. King, Chet Baker, Liza Minelli, James Brown e kermesse come il Rio Film Festival, per poi chiudere i battenti nel 1995. Intorno alla torre è presente un giardino di 2500 metri quadrati firmato dall’architetto Roberto Burle Marx che include ben 46 specie vegetali native.

Dopo l'abbandono oggi il grattacielo torna al suo splendore grazie all’intervento della catena alberghiera spagnola Meliá Hotel, che ha rinominato la struttura come Gran Meliá Nacional Rio de Janeiro Hotel, con 413 tra camere e suite, due ristoranti, tre bar, piscina, area wellness, eliporto sul tetto e una vista panoramica a 360 gradi.

News
Brutalismo per divertire
News
Theo Jansen, in simbiosi con la natura
You may also like
Outdoor d’autore

Outdoor d’autore

B&B Italia festeggia i dieci anni della sua collezione Outdoor con nuovi progetti esclusivi firmati da Antonio Citterio che si potranno ammirare al Fuorisalone.
Di.Big, la porta blindata che coniuga sicurezza e design anche nelle grandi aperture

Di.Big, la porta blindata che coniuga sicurezza e design anche nelle grandi aperture

DI.BI. Group ha lanciata una porta blindata che garantisce massima sicurezza per la tua casa e una ricerca sui materiali
Leggeri come nuvole

Leggeri come nuvole

Relax, concentrazione, sviluppo dell'energia creativa: la nuova frontiera del corporate wellness è Nu Rèlax® & Zerobody® di Starpool.
Un appartamento a Parc Monceau, nel cuore di Parigi

Un appartamento a Parc Monceau, nel cuore di Parigi

Charlotte Macaux Perelman ha firmato il progetto di una casa che rispecchia il suo rigore e la sua estrema attenzione a materiali e dettagli. Che siano ceramiche d’autore o ceste recuperate in un mercatino a Panama
Bijoy Jain ospite da ASSAB ONE

Bijoy Jain ospite da ASSAB ONE

Domenica 7 maggio a Milano, una lecture aperta al pubblico con l'architetto fondatore di Studio Mumbai
Se l

Se l'amore (trino) è arte: Jean Cocteau a Villa Noailles

Una mostra ripercorre l'intensa storia di amicizia e complicità tra l'artista francese e la coppia di mecenati Charles e Marie-Laure de Noailles. Tra fotografie, disegni e poesie