Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Il Piccolo Peck, progetto di Alessandro Scandurra - Credits: Ph. Claudia Zalla
Places

Il Piccolo Peck, un nuovo caffè gastronomico a Milano

Peck, tempio gastronomico milanese, si arricchisce di un nuovo caffè progettato da Alessandro Scandurra: Il Piccolo Peck. Il progetto si rifà alle origini della bottega nata nel 1883 e si inserisce al centro della gastronomia in modo equilibrato, rivisitando lo stile anni Trenta nelle atmosfere classiche dei caffè e dei bistrot.

Tonalità cioccolato e miele ricordano le origini di Peck, così come il teatrino ad anfiteatro disegnato con panche in pelle, i tavoli in vetro e il bancone in legno posizionato al centro dai riflessi in vetro scuro e zinco. «Si tratta di una rivoluzione gentile che parte dal centro, coinvolgendo il negozio che vive intorno», spiega l’architetto. «La scelta di centrare il bistrot rispetto al negozio esistente è volta ad esaltare la continuità tra quello che si sta gustando e i prodotti attorno, destinati alla vendita, che costituiscono le materie prime della ristorazione del Piccolo. Ho cercato di ricreare la filosofia che sta dietro ai prodotti gastronomici di Peck: come il cibo, anche il progetto del Piccolo è basato su materie prime di qualità e ben lavorate». 

L’offerta culinaria del Piccolo Peck prevede una selezione di delizie provenienti dal banco della gastronomia, preparazioni di Peck, accanto a degustazioni di salumi e formaggi, specialità locali provenienti da tutta Italia e una selezione di piatti gourmet preparati dalle cucine di via Spadari al numero 9.

Products
The food odyssey
Places
Il nuovo Policlinico di Milano
You may also like
L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

Ritratto di Roberto Trupiano, italiano trapiantato a Barcellona con una grande passione per i viaggi oltre che per l’arte. E un passato da skater.
Barcellona: un museo a cielo aperto

Barcellona: un museo a cielo aperto

Da Keith Haring a Roy Lichtenstein, passando per Joan Fontcuberta. Barcellona è ricchissima di opere d'arte, non solo nei musei
TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

Una chiacchierata con Salvatore Benintende, in arte TV BOY, uno dei più importanti esponenti della street art in Italia. Un viaggio nella città catalana a bordo della nuova SEAT Ibiza
BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

In conversazione con la curatrice Ilaria Termolino, un viaggio alla scoperta degli angoli meno noti della città di Barcellona a bordo della nuova SEAT Ibiza
Peugeot Onyx, nata per ispirare

Peugeot Onyx, nata per ispirare

La concept car di Peugeot arriva a Milano. Guarda, immagina e crea.
Outdoor d’autore

Outdoor d’autore

B&B Italia festeggia i dieci anni della sua collezione Outdoor con nuovi progetti esclusivi firmati da Antonio Citterio che si potranno ammirare al Fuorisalone.