Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Places

Piste da bowling vintage

Colorate, appariscenti e anche un po’ kitsch. Le piste da bowling ritratte dal fotografo tedesco Robert Götzfried  hanno il sapore di tempi passati e sono un omaggio al celebre sport tanto caro agli americani. 

Per diversi anni Götzfried ha monitorato le architetture delle tradizionali piste Kegelbahnen presenti nella Germania del Sud: una variante con 9 birilli al posto di 10 e piste leggermente più corte, in voga soprattutto dagli anni Sessanta agli anni Ottanta e oggi in disuso.

Le piste in legno laccate della serie fotografica Bowling Alleys si succedono una dopo l’altra alternando colori e pattern, e sono ritratte dalla medesima prospettiva, ovvero quella del giocatore. Le immagini scattate da Robert Götzfried sono rigorose e nette, e richiamano atmosfere nostalgiche e fuori dal tempo, dove il chiacchiericcio di sottofondo viene interrotto dal suono deciso dei birilli che cadono e dal tipico Strike!

Storytelling
Nello scrigno della Ca' Granda
News
Giulio Cappellini alla guida di Icone Luce
You may also like
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano
A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

Una nuova architettura sostenibile a firma dello studio di progettazione guidato da Stefano Boeri. 19 piani appartamenti con affitto calmierato
Pannelli fonoassorbenti che arredano

Pannelli fonoassorbenti che arredano

A parete, a pavimento oppure a sospensione, ecco la collezione disegnata dallo studio di base a Valencia PerezOchando per il marchio spagnolo Missana