La sedia a dondolo Sgarsul, disegnata da Gae Aulenti ne 1962 per Poltronova - Credits: Enzo Mari
Places

Ponte del 25 aprile: 5 eventi all’insegna del design

Alessandro Mitola

Weekend lungo in arrivo.

Se la Design Week appena conclusasi ha regalato alla città meneghina una miriade di eventi, il ponte del 25 aprile è l’occasione giusta per fare nuovamente il pieno di design.

E in tutta Italia, sono tanti gli appuntamenti da segnare in agenda: dalla Triennale al Mudec, passando per Palazzo Reale, il MAXXI e la Pinacoteca Agnelli.

Ne abbiamo selezionati 5, da visitare in questi giorni di vacanza o da recuperare nelle settimane/mesi successivi.

Scopriteli sotto la nostra fotogallery.

Studio Azzurro, in mostra presso Palazzo Reale a Milano
Francesca Lanzavecchia con Hunn Wai - Metamorfosi Vegetali, 2014 - Credits: La Triennale di Milano
Yang Metamorfosi, la lampada da tavolo disegnata nel 2000 da Carlotta de Bevilacqua per Artemide - Credits: La Triennale di Milano
Karelia, la poltrona disegnata nel 1966 da Liisi Beckmann per Zanotta - Credits: La Triennale di Milano
Arazzo colorato di Bice Lazzari, 1928 - Credits: La Triennale
A sinistra Orange Architects, The Cube, Beirut, Libano, 2015. A destra, Shay Alkalay, Raw Edges. Established and Sons, Stack - Neutral Palette, 2008 - Credits: Matthijs van Roon, Peter Guenzel
A sinistra, Hild Und K, AGFA Tower Block, Monaco, Germania, 2010. A destra, Lukas Dahlén. Autoproduzione, Weave, 2012 - Credits: Michael Heinrich, Freddie Sandstrom
A sinistra, Akihisa Hirata Architecture Office, Bloomberg Pavilion, Museum of Contemporary Art, Tokyo, Giappone, 2011. A destra, Elisa Strozyk. Autoproduzione, Wooden textiles, 2010 - Credits: Takumi Ota, Studio Been
A sinistra, Studio Albori, Casa Solare, Vens, Saint Nicolas, Valle d’Aosta, Italia, 2011. A destra, Front. Porro, Mikado Cupboard, 2013 - Credits: Giovanni Forte, Porro
A sinistra, Barozzi Veiga, Auditorium e Palazzo del Congresso Infanta Doña Elena, Aguilas, Spagna, 2011. A destra, Shay Alkalay, Raw Edges. Cappellini, Tailored Wood Bench, 2010 - Credits: Simon Menges, Cappellini
A sinistra, la ampada da tavolo Pipistrello disegnata nel 1965 per Martinelli Luce. A destra, la lampada Rimorchiatore disegnata nel 1967per Candle - Credits: Aldo Ballo
Lo showroom Fiat a Zurigo, progettato da Gae Aulenti nel 1973 - Credits: Gianni Berengo Gardin
Un disegno della ampada Ruspa, disegnata da Gae Aulenti nel 1967 per Martinelli
Superstudio, il Monumento Continuo, Grand Hotel Colosseo, I versione, 1969 - Credits: Museo MAXXI

Studio Azzurro. Immagini Sensibili

  • Dove: Milano
  • Quando: fino al 4 settembre 2016

Le sale di Palazzo Reale a Milano ospitano una mostra interamente dedicata a Studio Azzurro, il gruppo milanese fondato da Fabio Cirifino, Paolo Rosa e Leonardo Sangiorgi ai quali si aggiunse Stefano Roveda nel 1995. Tra installazioni interattive e ambienti sensibili, il percorso mette a fuoco la ricerca artistica e sperimentale del gruppo durata ben 35 anni.

Women in Italian Design

  • Dove: Milano
  • Quando: fino al 17 febbraio 2017

Un appuntamento dedicato al design al femminile. In occasione della XXI Esposizione Universale, la Triennale di Milano ospita la sua nona edizione di W. Women in Italian Design. Con la curatela di Silvana Annicchiarico e il progetto di allestimento di Margherita Palli, la mostra si dipana attraverso un percorso che unisce figure, teorie, attitudini progettuali che sono state seminate nel Novecento e che si sono affermate, trasformate ed evolute nel XXI secolo.

Sempering

  • Dove: Milano
  • Quando: fino al 12 settembre

Un altro evento da non perdere, promosso nel contesto della XXI Esposizione Universale e ospitato dal Mudec - Museo delle Culture di Milano. Protagonista della rassegna l’architetto Gottfried Semper, con la curatela di Luisa Collina e Cino Zucchi. Lo spazio espositivo è articolato in nove sezioni, volutamente prive di sequenza predefinita, dove perdersi alla scoperta dell’universo dell’architetto tedesco.

Omaggio a Gae Aulenti

  • Dove: Torino
  • Quando: fino al 28 agosto

La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli di Torino ospita una retrospettiva che racconta la vita di Gae Aulenti, una delle più importanti personalità dell’architettura italiana del XX secolo. E lo fa attraverso un percorso che tocca le opere più importanti, strettamente legate ai luoghi e alle persone che ha incontrato durante le tappe del suo percorso. Curata da Nina Artioli, nipote di Gae Aulenti, la mostra racconta la versatilità dell’architetto, offrendo un punto di vista più intimo e personale della vita e del sua sua visione progettuale.

Superstudio 50 

  • Dove: Roma
  • Quando: fino al 4 settembre

La prima, grande retrospettiva dedicata a uno dei gruppi più influenti dell’architettura radicale italiana: Superstudio, fondato nel 1966 da Adolfo Natalini e Cristiano Toraldo, ai quali si sono uniti successivamente Gian Piero Frassinelli, i fratelli Roberto e Alessandro Magris e Alessandro Poli. Sono passati cinquanta anni esatti dalla nascita del progetto e il MAXXI di Roma dedica al gruppo un percorso espositivo inedito che raccoglie disegni, fotomontaggi, installazioni e oggetti di design.

Milano Design Week
10 lampade (più una) dal Salone del Mobile 2016
Storytelling
Carole Hubscher: la donna dietro la matita
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne