Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Credits: Ph. Ed Reeve
Places

Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

A due passi dal London Bridge ha aperto le porte Duddell’s, ristorante due stelle Michelin fondato a Hong Kong nel 2013 dal gruppo di imprenditori composto da Alan Lo, Paulo Pong e Yen Wong.

Il ristorante prende il posto della storica Grade II-listed St Thomas Church e, proprio come prevede il concept del fratello maggiore cinese, presenta ai commensali una selezione di opere d'arte contemporanea.

Il progetto è stato curato dallo studio Michaelis Boyd e si sviluppa su due livelli: il piano terra ha come protagonista l’altare in legno della chiesa, mentre il mezzanino si apre sul locale grazie a una balaustra in vetro trasparente, affacciandosi direttamente sulla cucina a vista guidata dallo chef Daren Liew, che propone vera cucina Cantonese

L’ispirazione arriva dalle sale da tè di Hong Kong degli anni Sessanta e si concretizza attraverso l’uso di piastrelle verdi ed elementi in ottone. I soffitti, alti ben otto metri, sono adornati da possenti lampadari moderni che contribuiscono a sottolineare il contrasto tra antico e moderno.

«Duddell's Hong Kong è un'istituzione e siamo stati felici di aver lavorato a questa nuova entusiasmante avventura a Londra», racconta Alex Michaelis, co-fondatore di Michaelis Boyd. «Durante la fase progettuale abbiamo tenuto conto dell’heritage del luogo dando risalto alla contrapposizione tra vecchio e nuovo. Inoltre, per accentuare il patrimonio dell’antica chiesa, abbiamo massimizzato l'illuminazione tramite l'uso della luce naturale che filtra attraverso le ampie vetrate».

Storytelling
Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo
News
I Rising Talents di Maison&Objet
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Carl Hansen a Stoccolma


Carl Hansen a Stoccolma


Ecco il nuovo spazio espositivo dell’azienda danese, progettato dall’architetto Vasco Trigueiros nel quartiere di Östermalm
space&interiors e il futuro dell’abitare

space&interiors e il futuro dell’abitare

Al The Mall di Milano una mostra evento per conoscere il futuro dei materiali, dei prodotti e dei nuovi modi di abitare le nostre case e le nostre città
La chiesa progettata da Álvaro Siza a Saint-Jacques-de-la-Lande, in Francia

La chiesa progettata da Álvaro Siza a Saint-Jacques-de-la-Lande, in Francia

L’architetto portoghese Premio Pritzker nel 1992 ha realizzato un’architettura che si inserisce nel contento urbano della cittadina francese
Lo speaker firmato Nendo


Lo speaker firmato Nendo


Lo studio guidato da Oki Sato ha realizzato un diffusore in legno di faggio e materiale plastico sintetico per l'azienda giapponese Bunaco
Gentle Monster, quando l

Gentle Monster, quando l'eyewear incontra l'arte

I suoi flagship store sono come gallerie d'arte contemporanea. Ecco il brand coreano che sta conquistando il mondo a suon di installazioni immersive