Väkst
Places

Ristoranti a Copenhagen: gli indirizzi di design

Difficile trovare un ristorante brutto a Copenhagen: il design è parte del DNA dei danesi.

Visitando la città, capita spesso di imbattersi in ristoranti che riassumono la cultura del luogo, offrendo un'esperienza gastronomica unica ma anche un'incursione nel design locale. Luoghi dalla ricercata semplicità, che racchiudono l'essenza dello stile danese.

E trascorrendo una serata o una pausa pranzo in uno di questi ristoranti, sarà facile capire la parola "hygge", che definisce uno stile di vita dedicato agli affetti, ai piccoli piaceri della vita e all'intimità.

Per chi si trovasse a Copenhagen, abbiamo selezionato dieci indirizzi imperdibili, dal fratellino del migliore ristorante del mondo, il Noma, fino alle nuove rivelazioni della scena gastronomica della città.

Radio Restaurant

Radio Restaurant - Credits: Courtesy of Haartwork Design
Radio Restaurant - Credits: Courtesy of Haartwork Design
Radio Restaurant - Credits: Courtesy of Haartwork Design

Un ristorante dall'atmosfera urbana che richiama i boschi danesi: progettato dallo studio di design Haartwork, Radio Restaurant è un luogo in cui scoprire la cultura danese, dalla cucina al design, fino all'arte contemporanea. Il menù è fisso (è possibile scegliere tra cinque o tre portate) e si contraddistingue per la semplicità dei piatti: pochi ingredienti ma buoni, una filosofia che in Danimarca viene applicata non solo alla cucina ma anche al design e alla moda.

  • Dove: Julius Thomsens Gade 12, 1632 København

Lindkoeb

Lindkoeb
Lindkoeb
Lindkoeb

Qui si viene soprattutto per bere: il Lindkoeb è una vera e propria istituzione per gli amanti dei cocktail. Ce ne sono per tutti i gusti, dai classici longdrinks fino ai "nordic cocktails", assolutamente da provare. Il menù propone affettati, formaggi e qualche piatto caldo, giusto per accompagnare i drink. Strutturato su tre livelli, uno dei quali dedicato al whiskey bar, il Lindkoeb offre una classica atmosfera "hygge", con mobili di design, coperte di pelliccia sparse qua e là, tonalità neutre e grandi vetrate a illuminare gli spazi.

  • Dove: Vesterbrogade 72B, 1620, København

Väkst

Väkst - Credits: Photo credit Chris Tonnesen
Väkst - Credits: Photo credit Chris Tonnesen
Väkst - Credits: Photo credit Chris Tonnesen

Un po' serra, un po' ristorante. Da Väkst saranno felici gli amanti delle piante e del design scandinavo, poiché di entrambi ce n'è in abbondanza. Ma saranno contenti anche coloro che desiderano un'esperienza gourmet, dato che il ristorante propone una cucina prettamente nordica, incentrata sugli ortaggi di stagione e sui piatti tipici della zona. E complice l'atmosfera intima e informale, sarà facile innamorarsi di questo locale. Un indirizzo da provare assolutamente in città.

  • Dove: Sankt Peders Stræde 34, 1453 København

Palæo

Palæo
Palæo
Palæo

Per progettare gli interni di Palæo, lo studio Johannes Torpe Studios si è ispirato all'essenzialità del suo menù paleolitico: pochi piatti, tutti preparati con ingredienti freschi e non raffinati. L'arredamento poi è semplicissimo, con divanetti dalle linee pulite, lampade a sospensione dorate a dinamizzare gli spazi e un'unica opere d'arte alla parete. Più che un vero e proprio ristorante, Palæo è un "fast food sano", che consente di scegliere tra snack, sandwich e ricette pronte da mangiare sul posto o da portare via. A Copenhagen ce ne sono ben 7: una dimostrazione che il take away non fa rima necessariamente con cibo spazzatura.

  • Dove: Frederiksberg Centeret, København

108

108 - Credits: Photo credit Freya Mcomish
108 - Credits: Photo credit Freya Mcomish
108 - Credits: Photo credit Freya Mcomish

È il fratello minore del celeberrimo Noma, il migliore ristorante al mondo, e offre la stessa (o quasi) cucina a prezzi più ragionevoli. Se si vuole fare un tuffo nella cultura gastronomica danese, questo è il posto giusto. Oltre a un ambiente sobrio e raffinato, 108 propone un menù rigorosamente caratterizzato da prodotti di stagione provenienti da alcune fattorie della zona. La scelta ideale se desidera provare il meglio in città.

  • Dove: Strandgade 108, 1401 København

Amass

Amass
Amass
Amass

Ha un approccio "olistico" al cibo e il 90% dei suoi prodotti sono locali e organici: il ristorante Amass ha una filosofia tutta sua. E la sua cucina, ipercontemporanea, celebra l'ecosostenibilità e il ritorno a metologie di coltura del tutto naturali, senza pesticidi e agenti chimici. Ogni piatto è una piccola opera d'arte: dentro c'è non solo la creatività dello chef americano Matt Orlando, ma anche tutto il sapore della verdura, della frutta e della carne così come dovrebbe essere.

  • Dove: Refshalevej 153, 1432 København

The Standard

The Standard
The Standard
The Standard

Realizzato dal celebre studio di design Gamfratesi, The Standard è uno degli indirizzi più hip del momento, nato dall'idea dell'imprenditore Claus Meyer e dal musicista jazz Niels Lan Doky. Situato in un edificio storico del 1937, il ristorante mischia ispirazioni da jazz club con la rigorosa sobrietà dell'arredamento scandinavo. Il risultato è un mix interessante, da un lato elegantissimo, con grandi vasi, fiori e lampadari ad attirare l'attenzione degli ospiti, dall'altro minimal e chic, grazie ai colori sobri e sussurrati. Un tempio del buongusto in salsa scandinava.

  • Dove: Havnegade 44, 1058 København

Kokkeriet

Kokkeriet
Kokkeriet
Kokkeriet

Qui il design è ovunque, a partire dagli interni, progettati dalla designer Katrine Martensen-Larsen, fino ai piatti: ogni portata è un'opera di food design. Insignito da una stella Michelin, il ristorante Kokkeriet offre una cucina tipica danese impreziosita dalle citazioni esotiche dello chef Morten Krogholm. In un ambiente caldo ed elegante, un'oasi gastronomica dedicata ai sapori del luogo.

  • Dove: Kronprinsessegade 64, 1306 København

Höst

Höst
Höst

Il ristorante Höst rappresenta la quintessenza dello stile scandinavo: (pochi) arredi dalle linee pulite e rigorose, colori pallidi e neutri, qualche tocco di verde, con edere e piante a movimentare gli ambienti. Insieme a Väkst fa parte di Cofoco - Copenhagen Food Consulting - che in città possiede una catena di ristoranti. La peculiarità di Höst è quella di offrire un'ottima cucina nordica a prezzi ragionevoli, permettendo al contempo di vivere un'esperienza unica grazie agli ambienti curati e di design.

  • Dove: Nørre Farimagsgade 41, 1364 København

Kiin Kiin

Kiin Kiin
Kiin Kiin

Il design scandinavo applicato alla cucina thai. Situato all'interno dell'hotel 71 Nyhavn Hotel, il ristorante SEA by Kiin Kiin è caratterizzato da un ambiente suggestivo in cui il design nordico si fonde con ispirazioni orientali ed esotiche, con fiori e piante a colorare gli ambienti. La cucina è thailandese è arricchita da accenti contemporanei, che la rendono ancora più leggera e gustosa. Per chi vuole vivere un'esperienza gourmet a 360 gradi, è possibile prenotare il tavolo da sei persone che si trova all'interno della cucina.

  • Dove: Nyhavn 71, 1051 København
Places
M89 Hotel, una nuova destinazione business a Milano
Places
Zazà Ramen, tra arte e cucina
You may also like
Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Non è fantascienza, ma la nuova cucina nata dalla sinergia tra l’azienda marchigiana e Microsoft, con la collaborazione di IoMote
Snackshot! Accessori per la tavola di design

Snackshot! Accessori per la tavola di design

Una carrellata di idee per impreziosire la tavola. Da scoprire nel servizio di Massimo Novaresi con il set e food design di Codecasa e Alquati
Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Nell’area di Porta Nuova, uno spazio di 900 metri quadri sviluppato su tre livelli interamente dedicati al mondo della cucina
Icon Design di novembre e dicembre è in edicola

Icon Design di novembre e dicembre è in edicola

Un po’ di pagine dal nuovo numero, che trovate in edicola da lunedì 20 novembre. In copertina c'è il designer giapponese Tokujin Yoshioka
Cinque libri da regalare a Natale

Cinque libri da regalare a Natale

Ecco cinque titoli freschi di pubblicazione che potete regalare o farvi regalare il prossimo Natale. Buona lettura
Fiabe da indossare: i gioielli di Francesca Mo

Fiabe da indossare: i gioielli di Francesca Mo

Il minimalismo e l'arte povera sono alla base del suo alfabeto artistico che si esprime nell’equilibrio di colori, forme, materiali