Places

Una sauna galleggiante, in Svezia

Åmot, circa tre ore di auto a nord di Stoccolma, nel cuore della foresta svedese, dove il marketing turistico non ha ancora attecchito. Qui lo studio di progettazione Small Architecture Workshop, composto da Andrea Masperi, Giulio Marchesi e Valerio Panella, ha realizzato una sauna galleggiante che va ad integrare l’offerta ricettiva di un piccolo bed & breakfast gestito da una coppia belga. La scelta di una piattaforma galleggiante è stata dettata dalle peculiarità del luogo stesso, caratterizzato da una forte pendenza del terreno verso il lago e da un fitto bosco di betulle che avrebbero reso impossibile costruire vicino all’acqua senza interventi invasivi sul terreno.

Il risultato dell’intervento è un piccolo tempio del relax, interamente autocostruito dallo studio milanese, che diventa un ponte tra la terra e l’acqua e funge anche come attracco per canoe e barche di piccole dimensioni, andando a sostituire un vecchio pontile che occupava l'area. La sauna galleggiante può accoglie fino a otto persone ed è separata dall’esterno tramite una zona filtro coperta utilizzata come spogliatoio e deposito per la legna.


La parete verso il lago è caratterizzata da una parete vetrata a tutta altezza, per godere a pieno del paesaggio circostante. La finitura interna è realizzata in ontano, il legno tradizionalmente impiegato in Scandinavia per rivestire gli interni delle saune. L’esterno si ispira invece alla tradizione giapponese, secondo lantica tecnica dello Yakisugi: i listelli verticali di abete sono stati bruciati superficialmente per migliorarne la resistenza agli agenti atmosferici e garantire inattaccabilità da parassiti. Questo particolare trattamento, oltre a donare il caratteristico effetto estetico al legno, mitiga l’impatto visivo della struttura nel contesto naturale.

News
I vincitori della Targa Bonetto 2017
Places
Una villa neobrutalista tra i colli liguri
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Tempi elettrici

Tempi elettrici

Dal ferro da stiro alla scopa elettrica, passando per il forno e la lavatrice. Una carrellata di elettrodomestici da scoprire nel servizio fotografico di Oliver Schwarzwald, con il set design di Elena Mora e la moda di Chiara Spennato
Samsung QuickDrive, la lavatrice smart ad alte prestazioni

Samsung QuickDrive, la lavatrice smart ad alte prestazioni

Riduce i tempi di lavaggio fino al 50% ed è caratterizzata dalla presenza di due cestelli che si muovono di direzioni opposte
Viaggio alla scoperta del Nord

Viaggio alla scoperta del Nord

A Milano torna Be Nordic, la rassegna nata dalle sinergie tra Danimarca, Finlandia e Norvegia. Dal 23 al 25 marzo presso la Microsoft House
Nike Epic React Flyknit secondo Fausto Montanari

Nike Epic React Flyknit secondo Fausto Montanari

Art director e illustratore, Fausto Montanari ha realizzato un video che racchiude uno dei quattro valori della nuova scarpa da running di casa Nike, la reattività
La nuova Nike Epic React Flyknit attraverso lo sguardo di 4 creativi


La nuova Nike Epic React Flyknit attraverso lo sguardo di 4 creativi


Fausto Montanari, Martina Merlini, Fabio Tonetto e Stefano Colferai. Ecco i nomi dei creativi che abbiamo coinvolto per raccontare la nuova scarpa di casa Nike