Places

A Singapore l’ex deposito si trasforma in hotel di design

La storia del Warehouse Hotel ha inizio nel lontano 1895. Data la sua posizione privilegiata sulle rotte marittime dello Stretto di Malacca, fu costruito lungo il fiume Singapore come base d’appoggio per i viaggi d’affari. All’epoca era infatti un vero e proprio focolaio di società segrete, mercati neri e distillerie di liquore.

La meticolosa operazione di riconversione dello stabile, curata dallo studio creativo Asylum, ha dato vita a un hotel di design che si specchia nelle acque del fiume Singapore e che conserva l'antico fascino della struttura originale.

L’inconfondibile impronta industriale dell’edificio è stata preservata: all’interno della lobby è presente un soffitto a capriate da cui pendono una serie di ruote in acciaio, muratura a vista e una pavimentazione in cemento levigato e lucidato.

The Warehouse Hotel offre sei diversi tipi di camere da letto, ognuna delle quali progettate tenendo bene a mente il layout originale della struttura. Gli infissi sono stati mantenuti e consolidati, e la maggior parte delle stanze è caratterizzata da soffitti a doppia altezza, pavimenti in legno e arredi di manifattura locale.

La cucina del ristorante dell’hotel è affidata allo chef Willin Low, fondatore del Wild Rocket, già consacrato come uno dei cinquanta migliori ristoranti d'Asia. E per non farsi mancare nulla, sul rooftop è presente una piscina a sfioro con vista sul fiume e sul quartiere di Robertson Quay.

Products
Tutti gli effetti speciali del legno
Products
Le novità di Fendi Casa
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda veneziana di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne
Luigi Ghirri. Il paesaggio dell

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

La Triennale di Milano omaggia il celebre fotografo emiliano mettendo in luce l'importanza della sua opera nell'ambito dell'architettura. Dal 25 maggio al 26 agosto
La seconda edizione di Milano Arch Week

La seconda edizione di Milano Arch Week

Una settimana di dibattiti, incontri, eventi e mostre sul futuro delle città. Da mercoledì 23 a domenica 27 maggio, ecco il programma
Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Il nuovo flagship store Molteni a Manhattan, firmato Vincent Van Duysen

Si trova al 160 di Madison Avenue, nel cuore del NoMad Design District, ed è il primo al mondo a riunire i tre brand del Gruppo: Molteni&C, Dada, e UniFor