B&B Italia
Products

Arredi outdoor: le novità per il 2017

Sempre più contemporaneo, sempre più versatile. L'arredamento per l'outdoor è il risultato di innovative ricerche su materiali e texture che consentono di godersi tutto il comfort di casa anche all'aperto.

Ed è così che i divani e le sedute si vestono di tessuti ipertecnologici resistenti all'acqua, che mantengono inalterate le proprie caratteristiche in qualsiasi condizione climatica. Il tutto, senza dimenticare la piacevolezza estetica di design dagli accenti essenziali e moderni.

Abbiamo selezionato alcune novità per l'estate 2017. Tutte da copiare per comporre il proprio, personalissimo, angolo di relax in giardino, in terrazzo o in mezzo alla natura.

Ethimo – Divano Village. Un divano componibile dai colori neutri e naturali, che richiama la bellezza dei boschi e della natura: per il giardino e gli esterni, Ethimo propone la linea di divani e poltrone Village, con struttura in teak e cuscini waterproof.
B&B Italia – Erica. Design by Antonio Citterio. Per l'outdoor, B&B Italia propone una serie di sedute morbide e colorate, dai tessuti impermeabili e dalla struttura in alluminio, ideale sia per gli spazi pubblici sia per i giardini e gli spazi esterni privati.
Saba – New York Outdoor. Design by Sergio Bicego. Il divano New York Outdoor di Saba è il risultato di ricerche sui materiali per esterni. Realizzato con un particolare tessuto tecnico che oltre a non assorbire acqua si asciuga in tempi rapidissimi, è disponibile in 13 tonalità cromatiche.
Talenti – Soho. Design by Marco Acerbis. Il designer milanese firma un set per l'outdoor composto da divano, poltrona e tavolo da caffè. Le corde in tessuto percorse dai listelli cilindrici in teak danno un tocco originale alle sedute, caratterizzate dalle linee sobrie ed essenziali. - Credits:
Emu – Nef. Design by Patrick Norguet. La classica poltroncina da esterni con dettagli in corda viene rivisitata in chiave contemporanea: Nef di Emu è una seduta dalla forma cilindrica che avvolge e abbraccia chi si siede, grazie al comfort dei cuscini e la forma arrotondata dello schienale.
Giorgetti – Gea. Design by Chi Wing Lo. Ricercatezza ed essenzialità: sono queste le due caratteristiche che definiscono il divanetto Gea di Giorgetti. La struttura in acciaio ospita i cuscini dalle texture ricercatissime e dai profili essenziali.
KE – Kheope. Un riparo dal sole estivo: l'azienda KE presenta Kheope, una vela ombreggiante di ampie dimensioni che esprime leggerezza e modernità. In caso di forte vento, la chiusura è automatica.
Kettal – Cala. Design by Doshi Levien. Minimalista eppure maestosa. La collezione di sedute Cala di Kettal si caratterizza per i materiali naturali e le forme dolci e avvolgenti. I cuscini sono percorsi da motivi geometrici e resi dinamici da colori accesi.
MENU – String Dining Chair. Design by Wendy Legro e Maarten Colligno. Per l'outdoor, l'azienda MENU punta su una linea di sedie dai profili leggeri, quasi ariosi. Una seduta semplice e lineare, per gli amanti del minimal e del design scandinavo.
Pedrali – Sunset. Design by Alessandro Busana. Compatte, colorate e divertenti: sono le sedute Sunset. Una collezione di poltroncine e divani a due posti in polietilene caratterizzata dalle forme squadrate e dai toni freddi, perfette per esterni giovani e ironici.
Gibus - Duck. Design by Studio Meneghello e Paolelli. Una tenda automatica a bracci dalle forme arrotondate che offre ombra e riparo dal sole. Grazie alla sua combinazione di funzionalità e design, Duck ha vinto il Red Dot Award: Product Design 2017.
Corradi - Maestro. Una collezione di strutture ombreggianti in alluminio - freestanding o da appoggiare alla parete - con copertura in telo scorrevole o lamelle orientabili. Una soluzione ottimale per creare angoli di frescura in giardino.
Marta Sala éditions - Murena. L'iconica sedia progettata da Lazzarini&Pickering è stata presentata per il 2017 nella classica versione in velluto ma anche senza braccioli in tessuto Pierre Frey color bianco, ideale anche per gli esterni.
News
Pratiche d’Artista. La Biennale dell’Arte sul web
News
Franco Albini e la fotografia
You may also like
Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Nasce sulle ceneri della storica Grade II-listed St Thomas Church, a due passi dal London Bridge, tra buona cucina e opere d’arte contemporanea
Francesco Igory Deiana: cronache dell

Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo

Un artista Italiano amante dell’architettura brutalista e del surf ha trovato casa a Los Angeles, dove vive e lavora in più di mille metri quadrati. Sperimentali
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano