Products

M3, il diffusore compatto di B&O Play

Il nuovo diffusore Beoplay M3 è progettato per concedere un'esperienza di ascolto flessibile e adattarsi a ogni ambiente. Si tratta dell’elemento più compatto della sua famiglia di diffusori wireless targati B&O Play.

L’ingegneria acustica di Bang & Olufsen incontra il design di Cecilie Manz: «Beoplay M3 ha carattere e si integra perfettamente in qualsiasi contesto», spiega la designer danese. «Ci siamo impegnati al massimo per ottenere il meglio dai materiali di elevata qualità utilizzati e abbiamo realizzato un diffusore elegante, estremamente semplice e dalla forma ben definita. Compatto e potente, Beoplay M3 si integra perfettamente con l'arredamento».

Il nuovo arrivato in casa B&O Play si distingue per la forma semplice e lineare: un’architettura ovale in materiale polimerico caratterizzata da una cover intercambiabile che lo rende versatile. In particolare la copertura anteriore nelle varianti tessuto misto lana fonotrasparente firmata Kvadrat oppure in alluminio anodizzato sabbiato contraddistinto dal tipico disegno a fori B&O Play. Al suo interno: woofer da 3,75″ e singolo tweeter da 0,75″.

Beoplay M3 si connette via Bluetooth ai dispositivi mobili o in Wi-Fi per una configurazione multiroom, che consente di trasmettere musica a tutti i diffusori B&O Play o Bang & Olufsen presenti in casa mediante l’applicazione dedicata. Naturale e nero sono le varianti attualmente disponibili, a cui si aggiungeranno man mano una serie di colori stagionali.

Places
Realtà ideale: tra le strade di Gibellina
Products
Smart Planner, l’agenda si connette allo smartphone
You may also like
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano
A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

Una nuova architettura sostenibile a firma dello studio di progettazione guidato da Stefano Boeri. 19 piani appartamenti con affitto calmierato
Pannelli fonoassorbenti che arredano

Pannelli fonoassorbenti che arredano

A parete, a pavimento oppure a sospensione, ecco la collezione disegnata dallo studio di base a Valencia PerezOchando per il marchio spagnolo Missana