Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Credits: Ph. Akihiro Yoshida
Products

Ricevere un pacco quando non c’è nessuno in casa: la soluzione di Nendo

Avete appena fatto un acquisto online, magari in occasione del Natale. Ora non resta che tenere d’occhio il codice di tracciamento della spedizione per conoscere la data esatta di consegna del pacco. Semplice, almeno in teoria. E se al momento della consegna non c’è nessuno in casa, nemmeno il portiere? Niente paura, lo studio di progettazione capitanato da Oki Sato ha messo a punto una soluzione utile per ovviare al problema.

La mappa dei consumi online in Giappone evidenzia una rapida crescita degli e-commerce con una conseguente richiesta di consegne porta a porta che ha portato diverse criticità, tra queste la mancanza di manodopera dovuta ai diversi tentativi di consegna quando il destinatario è assente.

Se da un lato Amazon ha risposto sviluppando un sistema che consente al fattorino di accedere all’abitazione e depositare il pacco direttamente all'interno dell'appartamento, Nendo ha messo a punto per l’azienda giapponese Sugita Ace un box contenitore rigido da installare all’ingresso del proprio edificio mediante un cavo dotato di lucchetto.

Minimale e curato nel design, Oitec è declinato in quattro linee colore – bianco, nero, grigio, verde acqua – e al suo interno contiene una borsa in nylon idrorepellente studiata per ospitare i pacchi di dimensioni extra large. Le istruzioni per i fattorini, piuttosto intuitive, sono state progettate per essere posizionate sul lato del box ed essere rimosse facilmente all’occorrenza. Il nome Oitec nasce dall'unione di due parole: oiteku, dal giapponese depositare, ed EC, che sta per e-commerce.

Leggi anche: Comprare design online: i 10 migliori siti per farlo

News
Il giro del mondo in 21 città
News
La mostra di Fornasetti a Roma
You may also like
Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Nasce sulle ceneri della storica Grade II-listed St Thomas Church, a due passi dal London Bridge, tra buona cucina e opere d’arte contemporanea
Francesco Igory Deiana: cronache dell

Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo

Un artista Italiano amante dell’architettura brutalista e del surf ha trovato casa a Los Angeles, dove vive e lavora in più di mille metri quadrati. Sperimentali
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano