Elbow, il lettore portatile per musicassette ideato dai designer Andrius Žemaitis e Marius Paulikas
Elbow funziona grazie a un braccio rotante e un sensore ottico per la lettura del nastro
È dotato di ingresso per jack audio e mini USB per la ricarica
Products

Elbow: il lettore per musicassette dal design contemporaneo

Non solo vinili, è il momento di far suonare anche le musicassette. Nuovamente.

Per ora è solo un concept che ci riporta all’era pre-digitale, ma l’idea di Andrius Žemaitis e Marius Paulikas potrebbe diventare realtà. Il duo di designer lituani ha messo a punto Elbow, un lettore per musicassette portatile di dimensioni ridotte e dal design contemporaneo. A differenza dei mangiacassette tradizionali è dotato di un sistema a braccio che fa girare il nastro e avvia la riproduzione dei brani grazie a un moderno sensore ottico. Il principio di funzionamento riprende a grandi linee quello dei mitici giradischi. È sufficiente inserire gli auricolari nell'apposita presa audio da 3,5mm, schiacciare play e il gioco è fatto. E per ricaricarlo basta utilizzare una mini USB, proprio come uno smartphone.

Per comprendere l’effettiva potenzialità del prodotto, gli artefici hanno proposto sul sito ufficiale del progetto un sondaggio ai possibili fruitori, raccogliendo dati, informazioni e suggerimenti. Dunque sarà davvero il momento di mettere mano alle interminabili collezioni di musicassette? Staremo a vedere.

News
Piero Lissoni ospite all’Istituto Marangoni di Milano
News
Il mistero del volto di Andrea Palladio
You may also like
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano
A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

Una nuova architettura sostenibile a firma dello studio di progettazione guidato da Stefano Boeri. 19 piani appartamenti con affitto calmierato
Pannelli fonoassorbenti che arredano

Pannelli fonoassorbenti che arredano

A parete, a pavimento oppure a sospensione, ecco la collezione disegnata dallo studio di base a Valencia PerezOchando per il marchio spagnolo Missana