Credits: Alpi - Ph. Federico Cedrone
Credits: Alpi - Ph. Federico Cedrone
Products

Martino Gamper reinterpreta Ettore Sottsass

ALPI celebra la storica collaborazione con Ettore Sottsass, di cui quest’anno ricorre il centenario dalla nascita, rieditando un pattern ligneo realizzato negli anni Ottanta dal designer italo-austriaco, riprendendone il disegno nelle cromie originali.

«Appena vidi Memphis scattò il nuovo colpo di fulmine», racconta Vittorio Alpi, CEO dell'azienda di Modigliana specializzata nella produzione di superfici decorative in legno. «Cercai Ettore Sottsass, lui mi chiese se potevamo realizzargli un pavimento particolarissimo, in legno bianco e rosa, tutto a righe come una camicia. Fu così che iniziò una collaborazione lunga e felice».

Il progetto di Sottsass, declinato in quattro varianti cromatiche - rosso, arancio, marrone e grigio - entra oggi a far parte della gamma di legni ALPI. Caratteristica primaria della collezione è l’accentuazione del disegno delle venature che valorizzano i colori accesi dei legni. Per l’occasione, ALPI ha affidato a Martino Gamper il compito di reinterpretare questa superficie lignea realizzando tre elementi d’arredo. Partendo dal legno, Gamper ha tagliato il materiale scomponendo il pattern di Sottsass per poi riconnettere e ricomporre i pezzi, creando un nuovo disegno per realizzare i tre oggetti. Il legno ALPI Sottsass è divenuto materia prima nelle mani del designer che ne ha esplorato la sua mutevolezza ed evoluzione.

Il risultato è oggetto di una mostra, dal titolo Re – Connection, che mette in comunicazione i diversi approcci progettuali dei due progettisti al materiale ALPI. Sarà visitabile presso lo showroom di via Solferino al numero 7 a Milano, dal 5 al 31 ottobre.

 

Places
China National GeneBank: l’Arca che ci metterà in salvo
News
La prima edizione di Isola Design Talks
You may also like
Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Gli organizzatori fanno sapere che l’edizione 2018 non si terrà, ma in compenso ci sarà un’altra novità
Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Artigianalità made in Italy e design giapponese: la storica azienda fondata nel 1921 rinnova il sodalizio con l’architetto giapponese
Nendo ripensa la zip per YKK

Nendo ripensa la zip per YKK

La pratica chiusura che sostituisce i bottoni declinata in cinque nuovi design per YKK, la società giapponese che la produce dal 1934
Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Pietra grezza, legno di abete povero e cemento a vista sono i materiali protagonisti di questa villa isolata che, dalle colline liguri, si affaccia su un paesaggio marino mozzafiato
Una sauna galleggiante, in Svezia

Una sauna galleggiante, in Svezia

A firmarla è lo studio di progettazione milanese Small Architecture Workshop. Siamo ad Åmot, circa tre ore a nord di Stoccolma, nel cuore della foresta svedese
I vincitori della Targa Bonetto 2017

I vincitori della Targa Bonetto 2017

Ecco come è andata la 22esima edizione del concorso che premia i migliori designer in erba