Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Credits: IKEA x Hay
Products

IKEA e Hay, ecco la collezione Ypperlig

C’è anche un'edizione speciale della celebre Frakta nella nuova collezione nata dalla collaborazione tra IKEA e Hay, due pesi massimi del design nordico. Ypperlig comprende arredi e oggetti di uso quotidiano, accessibili, che uniscono diversi materiali, colori e tecniche di produzione.

«Abbiamo capito subito che IKEA
 ha una cultura molto aperta e non 
ha paura di sperimentare. Uno dei motivi che ci hanno spinto a lavorare con loro è che potevamo imparare qualcosa gli uni dagli altri», spiegano Mette e Rolf Hay, coppia nella vita e nel lavoro. «Viviamo in un’epoca in cui è importante la condivisione delle esperienze e in futuro si punterà molto sulle collaborazioni. L’importante è scegliere quelle giuste, dove entrambe le parti danno il proprio contributo. Pensiamo che IKEA e HAY ci siano riuscite. Insieme abbiamo ottenuto grandi risultati».

Divani, sedie, panche, mensole, tavolini, specchi, lampade, piccoli accessori e tessuti sono contraddistinti dal design lineare che accomuna i due marchi. Tra gli altri, c’è il divano con materasso a molle che funge da sedile, oppure il tavolo realizzato con assi di legno, come vuole la tradizione scandinava, con gambe in legno massiccio e struttura in metallo. Ci gli specchi in metallo in tre misure e colori diversi e una lampada dal design sottile, a LED, con dimmer a sfioramento integrato.

E come anticipavamo non manca la borsa blu che ben conosciamo. Racconta Mette Hay: «È uno dei prodotti più noti e usati dell’assortimento IKEA, ma non viene considerato un oggetto di design. Noi abbiamo lasciato invariate le misure e aggiornato i motivi e i colori, rendendo omaggio a questo prodotto iconico».

News
Come ridurre lo stress del 70 per cento
Storytelling
Raw Color, in equilibrio tra fotografia, grafica e materia
You may also like
Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Addio Ventura Lambrate, benvenuta Ventura Future

Gli organizzatori fanno sapere che l’edizione 2018 non si terrà, ma in compenso ci sarà un’altra novità
Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Tadao Ando e Venini: ecco la collezione Ando Cosmos

Artigianalità made in Italy e design giapponese: la storica azienda fondata nel 1921 rinnova il sodalizio con l’architetto giapponese
Nendo ripensa la zip per YKK

Nendo ripensa la zip per YKK

La pratica chiusura che sostituisce i bottoni declinata in cinque nuovi design per YKK, la società giapponese che la produce dal 1934
Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Una villa neobrutalista tra i colli liguri

Pietra grezza, legno di abete povero e cemento a vista sono i materiali protagonisti di questa villa isolata che, dalle colline liguri, si affaccia su un paesaggio marino mozzafiato
Una sauna galleggiante, in Svezia

Una sauna galleggiante, in Svezia

A firmarla è lo studio di progettazione milanese Small Architecture Workshop. Siamo ad Åmot, circa tre ore a nord di Stoccolma, nel cuore della foresta svedese
I vincitori della Targa Bonetto 2017

I vincitori della Targa Bonetto 2017

Ecco come è andata la 22esima edizione del concorso che premia i migliori designer in erba