Credits: Taschen
Credits: Taschen
Credits: Taschen
Credits: Taschen
Credits: Taschen
Credits: Taschen
Credits: Taschen
Products

Gli ingressi di Milano raccontati in un libro

Alessandro Mitola

Passeggiando per Milano l’occhio più curioso ne è attratto. Sì perché dietro un portone o una vetrata si celano tesori di grande fascino. Sono le architetture degli androni, che la casa editrice tedesca Taschen ha voluto omaggiare con un volume intitolato Ingressi di Milano. Raccoglie ben 144 tra i più sontuosi ingressi della città, tutti filtrati attraverso l’obiettivo fotografico di Delfino Sesto Legnani, Paola Pansini e Matthew Billings.

Il risultato è un caleidoscopio di ceramiche, marmi, legni, tappeti, bassorilievi, corrimani e mosaici. Un omaggio al patrimonio architettonico della città meneghina, in queste pagine raccontato attraverso un viaggio fotografico che svela il cuore degli edifici costruiti tra il 1920 e il 1970. Edifici che portano la firma dei grandi protagonisti dell’architettura e del design, come Giovanni Muzio, Piero Portaluppi e Luigi Caccia Dominioni. Così come spazi realizzati da architetti minori, ma di altrettanto rilievo e impatto scenografico.

Il progetto editoriale è curato dal tedesco Karl Kolbitz ed è scandito dalle parole di Penny Sparke, Fabrizio Ballabio, Lisa Hockemeyer, Daniel Sherer, Brian Kish e Grazia Signori. Un po’ guida e un po’ saggio, Ingressi di Milano racchiude tutte le informazioni sugli edifici presentati: dal progettista alla data di realizzazione, fino all’indirizzo di ubicazione.

News
Miyazaki e il nuovo film d’animazione
News
Il design per i più piccoli in mostra alla Triennale
You may also like
L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

L’arte del tatuaggio, tra 3D e design

Ritratto di Roberto Trupiano, italiano trapiantato a Barcellona con una grande passione per i viaggi oltre che per l’arte. E un passato da skater.
Barcellona: un museo a cielo aperto

Barcellona: un museo a cielo aperto

Da Keith Haring a Roy Lichtenstein, passando per Joan Fontcuberta. Barcellona è ricchissima di opere d'arte, non solo nei musei
TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

TV BOY e l’universo della Urban Pop Art

Una chiacchierata con Salvatore Benintende, in arte TV BOY, uno dei più importanti esponenti della street art in Italia. Un viaggio nella città catalana a bordo della nuova SEAT Ibiza
BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

BlueProject Foundation ed Espronceda: arte a 360 gradi

In conversazione con la curatrice Ilaria Termolino, un viaggio alla scoperta degli angoli meno noti della città di Barcellona a bordo della nuova SEAT Ibiza
Peugeot Onyx, nata per ispirare

Peugeot Onyx, nata per ispirare

La concept car di Peugeot arriva a Milano. Guarda, immagina e crea.
Outdoor d’autore

Outdoor d’autore

B&B Italia festeggia i dieci anni della sua collezione Outdoor con nuovi progetti esclusivi firmati da Antonio Citterio che si potranno ammirare al Fuorisalone.