Bookchair, design di Sou Fujimoto per Alias
La libreria Bookchair integra una seduta estraibile
La libreria Bookchair è presentata in un’unica dimensione ed è realizzata con pannelli in fibra di legno
Un bozzetto della libreria Bookchair disegnata da Sou Fujimoto per Alias
Products

Bookchair, la libreria con seduta integrata

Bookchair di Alias rappresenta il matrimonio riuscito tra lettura e relax. Si tratta di una libreria dal design compatto ed essenziale, altamente funzionale, che accoglie una seduta estraibile da utilizzare all’occorrenza. A firmarla è il progettista giapponese Sou Fujimoto, che si è concentrato sul legame tra spazio architettonico e corpo umano.

È costituita da una struttura quadrata molto semplice e pulita, e arricchita dalle linee più morbide e sinuose della seduta che, a seconda della fruizione, può essere compresa nello spazio della libreria, o libera nell'ambiente domestico. Bookchair è un oggetto nell’oggetto che mette in risalto il rapporto tra l’uomo e il libro: dopo aver scelto un titolo, si estrae la sedia per poi accomodarsi e dedicarsi alla lettura. Il mobile si relaziona così con l’ambiente in cui è inserito in modo dinamico e sempre in cambiamento. 

Bookchair è proposta in un solo colore, il bianco, in un’unica dimensione ed è realizzata con pannelli in fibra di legno.

Storytelling
In conversazione con Michel Charlot
Places
Solo House II, in Spagna la casa vacanze firmata Office KGDVS
You may also like
Luci d’artista sul grattacielo Intesa Sanpaolo a Torino

Luci d’artista sul grattacielo Intesa Sanpaolo a Torino

L’edificio progettato da Renzo Piano si illumina grazie all’installazione dinamica dello studio Migliore+Servetto Architects
Una partita a tennis, in chiesa

Una partita a tennis, in chiesa

L’artista newyorkese Asad Raza ha trasformato gli spazi dell'ex chiesa di San Paolo Converso in un campo da tennis a tutti gli effetti
L’Etna a Milano

L’Etna a Milano

L’artista e compositore israeliano Yuval Avital ci invita a scoprire la magia del vulcano siciliano. Fino al 10 dicembre presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano
Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Hi Pedini, la cucina intelligente che dialoga con le persone

Non è fantascienza, ma la nuova cucina nata dalla sinergia tra l’azienda marchigiana e Microsoft, con la collaborazione di IoMote
Snackshot! Accessori per la tavola di design

Snackshot! Accessori per la tavola di design

Una carrellata di idee per impreziosire la tavola. Da scoprire nel servizio di Massimo Novaresi con il set e food design di Codecasa e Alquati
Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Il nuovo flagship store ARAN Cucine a Milano

Nell’area di Porta Nuova, uno spazio di 900 metri quadri sviluppato su tre livelli interamente dedicati al mondo della cucina