Products

Smart Planner, l’agenda si connette allo smartphone

Scrivi sull’agenda di carta e gli appuntamenti vengono istantaneamente digitalizzati e sincronizzati con i calendari di Android e iOS.

Tutto questo è Smart Planner di Moleskine, un nuovo strumento parte della famiglia di oggetti Smart Writing Set nato per organizzare al meglio le giornate lavorative ma non solo. Si compone di un taccuino Paper Tablet, una smart Pen+ e Moleskine Notes, l’app integrata che consente di editare e condividere i contenuti creati su carta.

Smart Planner è l’erede del taccuino Moleskine, nato per celebrare i piccoli taccuini neri utilizzati da pensatori, artisti e scrittori del passato che volevano creare liberamente e senza vincoli per strada, nei caffè o durante viaggi in luoghi lontani. È pensato per rispondere all’esigenza di chi preferisce ancora oggi annotare gli appuntamenti o sviluppare idee prima su carta, senza rinunciare però alla comodità del digitale.

Per quanto riguarda il funzionamento, una griglia invisibile realizzata con tecnologia speciale Ncode brevettata da NeoLAB Convergence è incorporata all'interno di ogni pagina dello Smart Planner. L'app integrata Moleskine Notes è in grado di riconoscere e sincronizzare tutto ciò che scrive la Pen+, appuntamenti, appunti e schizzi. In questo modo tutti gli eventi e le date riportate nel layout del planner nella pagina a sinistra vengono sincronizzati con Google Calendar e iCal, mentre gli appunti e gli schizzi sulla pagina a destra sono sincronizzati mediante l'app Moleskine Notes. Tra le altre funzioni, particolarmente interessante è la possibilità di inviare tutto ciò che si scrive a mano come file formato pdf ai propri contatti.

Products
M3, il diffusore compatto di B&O Play
News
Snøhetta firma la nuova boutique Aesop a Londra
You may also like
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano
A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

A Eindhoven il primo Bosco Verticale in edilizia sociale

Una nuova architettura sostenibile a firma dello studio di progettazione guidato da Stefano Boeri. 19 piani appartamenti con affitto calmierato
Pannelli fonoassorbenti che arredano

Pannelli fonoassorbenti che arredano

A parete, a pavimento oppure a sospensione, ecco la collezione disegnata dallo studio di base a Valencia PerezOchando per il marchio spagnolo Missana