H - Credits: Objest
Products

Objest, orologi da polso dal design sartoriale

Alessandro Mitola

Objest è un nuovo marchio nato nel segno del design e della semplicità, che riflette un’estetica contemporanea ed elegante.

Forte dell’esperienza maturata presso le agenzie Conran Design e IDEO, il londinese Jared Mankelow ha plasmato un progetto che unisce tradizione artigianale e materiali di alta qualità.

Objest vede il suo debutto con Hach, una collezione di orologi al quarzo di manifattura svizzera che strizza l’occhio al mondo del design, dell’architettura e della moda.

«Il piacere è il cuore pulsante di Objest. Se da un lato ci preoccupiamo di progettare prodotti dal design contemporaneo e accattivante, dall’altro il nostro approccio si contraddistingue per genuinità e spensieratezza», spiega Jared Mankelow.

La linea Hach si compone di cinque modelli ed è un omaggio alla semplicità e all’attenzione per i dettagli: quadrante e cinturino sono caratterizzati da silhouette morbide e sinuose, in netta contrapposizione con le creste geometriche incise nel quadrante. L’ispirazione arriva direttamente dalle pieghe di Issey Miyake e dalle architetture di John Pawson.

Alcuni sketch della collezione firmata Objest - Credits: Objest
Un dettaglio del processo di produzione degli orologi - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hatch, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Un dettaglio del quadrante - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Hach, la collezione di orologi firmata Objest - Credits: Objest
Products
Nendo ripensa gli accessori per animali da compagnia
Storytelling
Luisa delle Piane, gallerista e interprete dei cambiamenti
You may also like
Stilnovo riedita la lampada da tavolo Piega


Stilnovo riedita la lampada da tavolo Piega


Progettata nel 1984 da Giorgio De Ferrari, oggi viene aggiornata dal marchio milanese e proposta in tre varianti monocromatiche: nero, bianco e giallo
Bagno: le novità di design per arredarlo

Bagno: le novità di design per arredarlo

Dagli scaldasalviette ispirati agli origami fino ai sanitari in ceramica senza cerniere: ecco le soluzioni più innovative (e originali) per l'arredo del bagno
Il futuro della convivenza

Il futuro della convivenza

Si chiama "One Shared House 2030" ed è il nuovo progetto di ricerca sui futuri modi del vivere condotto da IKEA in collaborazione con Space10, lo spin-off del colosso svedese
I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

I nuovi tappeti cc-tapis disegnati da Elena Salmistraro e Federica Biasi

Saranno presentati a gennaio in occasione di IMM Cologne e Maison&Objet, tra forme geometriche e ispirazioni che arrivano da lontano
Regali di Natale: le idee last minute

Regali di Natale: le idee last minute

Le feste sono alle porte, ecco una guida anti panico nel segno del design per arrivare preparati al Natale
Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Gli scatti di Carlo Mollino in mostra a Torino

Oltre 500 immagini dell’architetto, designer e fotografo torinese inaugurano la stagione 2018 di CAMERA. Con la curatela di Francesco Zanot