Credits: Poliform
Products

Poliform, la collezione Mad disegnata da Marcel Wanders

Alessandro Mitola

La collezione Mad, progettata nel 2013 dal designer olandese Marcel Wanders per Poliform, si arricchisce di nuovi elementi, tutti accomunati da ampie dimensioni, linee morbide e piedini di minimo spessore.

Mad, una collezione dalle forme generose disegnata da Marcel Wanders per Poliform

La collezione Mad si compone di poltrone alte e basse, sedie, una chaise longue, un tavolo e una famiglia tavolini, frutto di una ricerca estetica e funzionale. Si tratta di una collezione dalla forte presenza scenica, ottenuta anche grazie all'impiego di tessuti innovativi che ne esaltano le forme.

La chaise longue è segnata da una silhouette asimmetrica e morbida, impreziosita da un rivestimento in tessuto o pelle. La struttura è realizzata in poliuretano flessibile stampato, con gambe in rovere spessart, rovere cenere e olmo nero.

Anche la poltroncina Mad King presenta una struttura asimmetrica, equipaggiata da un lato con un bracciolo e dall’altro con un funzionale vassoio. La poltroncina Mad Queen, invece, è caratterizzata da linee sinuose e schienale basso: un invito al relax.

Completano la collezione Mad Dining Chair, una seduta pensata per la sala da pranzo con schienale e seduta imbottiti; Mad Dining Table, un tavolo dal design minimale con top in marmo e gambe in legno; Mad Coffee Table, una famiglia di tavolini da caffè che ricalca l’estetica del tavolo da pranzo.

Mad Chaise Lounge, la chaise longue disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad King, la poltroncina disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad Queen, la poltroncina disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Credits: Poliform
Mad Dining Chair, la sedia disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad Dining Chair, la sedia disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Mad Coffee Tables, la famiglia di tavolini da caffè disegnata da Marcel Wanders - Credits: Poliform
Credits: Poliform
Places
Spazio 900, punto di riferimento per il modernariato
Places
Eco Bar, la vecchia biglietteria si trasforma in un bistrot
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne