Credits: Republic of Fritz Hansen
Credits: Republic of Fritz Hansen
Credits: Republic of Fritz Hansen
Credits: Republic of Fritz Hansen
Credits: Republic of Fritz Hansen
Products

Un progetto inedito di Arne Jacobsen

La poltrona Oksen disegnata nel 1966 da Arne Jacobsen, frutto di cinque anni di sperimentazione, rappresenta la volontà del designer danese di abdicare al suo tratto curvilineo in favore di linee nette, ispirandosi alle poltrone reclinabili americane, e subendo profonde influenze tedesche e giapponesi.

Disegnata per grandi living e per le aree relax nei luoghi di lavoro e di incontro, Oksen, dal danese toro, riempie la stanza con i suoi volumi generosi. Si tratta di una seduta lounge rimasta in produzione per poco tempo, anche per la sua controversa potenza espressiva, che oggi fa il suo ritorno grazie a Republic of Fritz Hansen e viene svelata in occasione del London Design Festival

Non essendo disponibili i disegni originali, per la realizzazione del nuovo prototipo, il team di progettazione e sviluppo di Republic of Fritz Hansen si è servito di un modello storico conservato in un museo. Il risultato è una seduta che conserva il design originale adeguato agli standard odierni di ergonomia e comodità.

Oggi la poltrona Oksen, con poggiapiedi abbinato, può essere rivestita in pelle nera (in tre differenti textures) o nocciola, con base in alluminio a 5 punte satinato o nero verniciato a polveri.

 

News
Le novità di Cersaie 2017
News
Idee nel cassetto: la call di WORTH Partnership Project
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne