Ziggy XL, il nuovo tavolino disegnato da Emilio Nanni per Saba - Credits: Saba
Products

Tavolini da giardino: 10 modelli per arredare l’outdoor

I tavolini da giardino danno ritmo allo spazio outdoor con le loro forme e colori.

Legno, resina, acciaio e marmo. I materiali impiegati per gli esterni sono molteplici. Materiali selezionati per la loro capacità di resistere alle variazioni climatiche e alle intemperie, convivendo con l’ambiente naturale che li ospita.

Dai nuovi tavolini in acciaio verniciato in polvere firmati Ronan & Erwan Bouroullec per Hay ai tavolini in massello di teak della collezione GIO disegnata da Antonio Citterio per B&B Italia.

Ecco 10 tavolini da giardino, tra classici e novità, per trasformare esterni e terrazze, ma anche balconi e verande. 

I fratelli Ronan & Erwan Bouroullec mettono a punto per Hay una collezione per l’outdoor nel segno del rigore e della semplicità. Palissade comprende una serie di sedute e tavolini caratterizzati da ampie doghe in acciaio curvate. - Credits: HAY
Ziggy XL è un tavolino disegnato da Emilio Nanni per Saba. Un progetto segnato da una forma a botte disponibile in 4 nuance - rosso, blu, grigio e verde salvia - con piano in marmo Thala Beige e struttura intrecciata in corda navale melange - Credits: Saba
Jean-Marie Massaud firma Heaven per Emu, un tavolo tondo dal design accattivante. La struttura è caratterizzata da 96 tondini in acciaio prezincato, intrecciati e saldati, e accoglie un piano in cristallo temperato, nelle varianti grigio fumé o trasparente. - Credits: Emu
Antonio Citterio disegna per B&B Italia un tavolino in legno massello di teak che integra GIO, la nuova line composta da divani, elementi terminali, chaise longue, lettine, poltrone e sedie. Una collezione dall’accento classico contemporaneo interamente pensata per l’outdoor - Credits: B&B Italia
Mesh è il nuovo tavolino disegnato da Patricia Urquiola per Kettal. Il progetto abbraccia materiali industriali e naturali, in un gioco di contrasti fatto di volumi trasparenti e solidi. Il risultato è un tavolino con struttura intrecciata e piano circolare in legno dal design equilibrato ed essenziale. - Credits: Kettal
Ami Ami è un tavolo disegnato dal giapponese Tokujin Yoshioka per Kartell. Estremamente versatile, è caratterizzato da una minuziosa lavorazione a intreccio che ripercorre l’intera superficie del piano quadrato in policarbonato. - Credits: Kartell
Eleganza e praticità fanno del tavolino Swing firmato dal designer francese Patrick Norguet per Ethimo un pezzo ideale per arredare gli spazi esterni. Swing si caratterizza di una struttura in teak decapato e alluminio nero. - Credits: Ethimo
Matus è un tavolino da caffè disegnato dagli architetti Claudio Lazzarini e Carl Pickering, parte della seconda collezione targata Marta Sala Editions. È segnato da una struttura in bronzo o ottone con piano in marmo nelle varianti Calacatta Gold o Black Marquina. - Credits: Marta Sala Editions
Disegnato nel 2006 da Konstantin Grcic per Magis, Table One Bistrot è un tavolino per outdoor caratterizzato da una base in cemento verniciato trasparente neutro e una struttura minimale in alluminio sormontata da un piano di forma circolare in HPL. - Credits: Magis
Arper propone Yop, un tavolo versatile dalle forme essenziali disegnato da Lievore Altherr Molina. Yop è pensato per essere aperto all’occorrenza e richiuso per facilitarne lo stoccaggio. Una soluzione per ottimizzare gli spazi al meglio - Credits: Arper
News
Interni milanesi, parte seconda
News
Nelle cantine Ruinart con l'artista Erwin Olaf
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Photo Week, la seconda edizione

Milano Photo Week, la seconda edizione

Ecco il programma della settimana meneghina dedicata alla fotografia, in programma dal 4 al 10 giugno
Il fascino discreto di Collezione Maramotti

Il fascino discreto di Collezione Maramotti

A Reggio Emilia, all'interno dell'edificio in cui si costruì la storia di Max Mara, sorge la Collezione Maramotti. Un gioiello architettonico che racchiude oltre 200 opere d'arte contemporanea
Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Nike Flyprint, la scarpa da running stampata in 3D

Non solo ponti ed edifici, la tecnologia 3D si applica anche al mondo delle calzature, dove si raggiungono grandi margini di personalizzazione
La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

La nuova stazione di Matera, firmata Stefano Boeri Architetti

Verrà ultimata entro maggio del prossimo anno e sarà uno dei motivi di prestigio per la città capitale europea della cultura 2019
Un nuovo inizio per Rubelli

Un nuovo inizio per Rubelli

La storica azienda di tessuti apre le porte del suo nuovo showroom veneziano su progetto degli architetti Leo Schubert e Verdiana Durand de la Penne