Products

Vipp Shelter, in fuga dal caos urbano

Si installa in poco in meno di cinque giorni il nuovo rifugio prefabbricato prodotto da Vipp. «È un luogo dove ricaricare le batterie e fare il pieno di energia», racconta Kasper Egelund, amministratore delegato dell’azienda danese.

Nei suoi 55 metri quadrati, Vipp Shelter offre una via di fuga al caos urbano ed è curato in ogni dettaglio. Una griglia strutturale in acciaio sostiene i due livelli del nucleo abitativo, dove sono collocati bagno e camera da letto: sono gli unici ambienti isolati rispetto alla zona giorno al pianterreno, dove trovano spazio la cucina, la sala da pranzo e il soggiorno. Elemento distintivo della struttura sono le ampie finestre scorrevoli a tutta altezza, che concedono una vista panoramica sulla natura circostante e allo stesso tempo forniscono un riparo sicuro.

Anche gli interni sono progettati per dare risalto alla natura e sono ritmati da tonalità scure. Tutti gli elementi d’arredo presenti all'interno del rifugio sono naturalmente firmati Vipp: dalle luci al tavolo, passando per le mensole e le ceramiche. Non resta che scegliere dove posizionarlo.

Storytelling
Aldo Bakker e l'essenzialità
News
Digital Design Days 2017
You may also like
Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Duddell’s, un nuovo ristorante da scoprire a Londra

Nasce sulle ceneri della storica Grade II-listed St Thomas Church, a due passi dal London Bridge, tra buona cucina e opere d’arte contemporanea
Francesco Igory Deiana: cronache dell

Francesco Igory Deiana: cronache dell'altro mondo

Un artista Italiano amante dell’architettura brutalista e del surf ha trovato casa a Los Angeles, dove vive e lavora in più di mille metri quadrati. Sperimentali
Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Sette progetti Alessi premiati con il Good Design Award 2017


Dalla collezione Alessi Circus dell’olandese Marcel Wanders fino ad arrivare alla grattugia Forma dell’iraniana Zaha Hadid
Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

Il caos secondo il duo creativo Mathery
 Studio

A Milano, terzo ed ultimo appuntamento espositivo dedicato al tema della dimensione contemporanea. Mercoledì 31 gennaio presso The Box
Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Da vecchio garage a ristorante, a Tel Aviv

Ecco Mansura Restaurant, un progetto del duo creativo al femminile This is IT in equilibrio tra antico contemporaneo
Le 999 domande di Stefano Mirti

Le 999 domande di Stefano Mirti

Intervista al curatore della mostra "999. Una collezione di domande sull'abitare contemporaneo" in scena alla Triennale di Milano