Products

Vipp Shelter, in fuga dal caos urbano

Si installa in poco in meno di cinque giorni il nuovo rifugio prefabbricato prodotto da Vipp. «È un luogo dove ricaricare le batterie e fare il pieno di energia», racconta Kasper Egelund, amministratore delegato dell’azienda danese.

Nei suoi 55 metri quadrati, Vipp Shelter offre una via di fuga al caos urbano ed è curato in ogni dettaglio. Una griglia strutturale in acciaio sostiene i due livelli del nucleo abitativo, dove sono collocati bagno e camera da letto: sono gli unici ambienti isolati rispetto alla zona giorno al pianterreno, dove trovano spazio la cucina, la sala da pranzo e il soggiorno. Elemento distintivo della struttura sono le ampie finestre scorrevoli a tutta altezza, che concedono una vista panoramica sulla natura circostante e allo stesso tempo forniscono un riparo sicuro.

Anche gli interni sono progettati per dare risalto alla natura e sono ritmati da tonalità scure. Tutti gli elementi d’arredo presenti all'interno del rifugio sono naturalmente firmati Vipp: dalle luci al tavolo, passando per le mensole e le ceramiche. Non resta che scegliere dove posizionarlo.

Storytelling
Aldo Bakker e l'essenzialità
Storytelling
Michele De Lucchi si racconta
You may also like
Peugeot Onyx, nata per ispirare

Peugeot Onyx, nata per ispirare

La concept car di Peugeot arriva a Milano. Guarda, immagina e crea.
Outdoor d’autore

Outdoor d’autore

B&B Italia festeggia i dieci anni della sua collezione Outdoor con nuovi progetti esclusivi firmati da Antonio Citterio che si potranno ammirare al Fuorisalone.
Di.Big, la porta blindata che coniuga sicurezza e design anche nelle grandi aperture

Di.Big, la porta blindata che coniuga sicurezza e design anche nelle grandi aperture

DI.BI. Group ha lanciata una porta blindata che garantisce massima sicurezza per la tua casa e una ricerca sui materiali
Leggeri come nuvole

Leggeri come nuvole

Relax, concentrazione, sviluppo dell'energia creativa: la nuova frontiera del corporate wellness è Nu Rèlax® & Zerobody® di Starpool.
Andrea Lissoni, dall’Hangar Bicocca di Milano alla Tate Modern

Andrea Lissoni, dall’Hangar Bicocca di Milano alla Tate Modern

Incontro con il curatore italiano che ha conquistato Londra grazie alla sua sensibilità molto speciale per la visual art
Il cielo di Cuba in mostra alla Triennale di Milano

Il cielo di Cuba in mostra alla Triennale di Milano

Trenta immagini a cura di Giulio Ceppi per racontare La Habana Vieja, montate su scatole originali di sigari cubani